Storie di sorelle

Schwestern in der Literatur
27.08.21

Quello tra sorelle è uno dei rapporti più importanti e complessi della vita. Ecco come l’ha affrontato la letteratura.

Profondo, superficiale, competitivo, altalenante… il rapporto tra sorelle può avere caratteristiche molto diverse, ma resta comunque un legame speciale e chi ha il privilegio di sperimentare la forza della “sorellanza” nella propria vita lo sa. Certo, come tutti le relazioni familiari profonde nelle quali si condivide un lungo vissuto comune, può non essere semplice, ma si tratta sempre di qualcosa che dura per sempre e che vale quindi la pena coltivare e preservare. Le storie di sorelle sono un tema molto presente in letteratura. Il primo titolo che viene in mente è forse quello di Piccole donne: come non prendere le sorelle March a esempio della “sorellanza” di cui parlavamo poco fa? Ma anche nella letteratura contemporanea gli esempi sono tantissimi e molto diversi tra loro: da Cara Pace, la storia di due sorelle diversissime ma complementari, a I love shopping con mia sorella, divertente romanzo del filone chick-lit. Ecco una carrellata di ascolti che raccontano relazioni tra sorelle.

Cara pace

Autore:
Lisa Ginzburg
Narratore:
Ada Maria Serra Zanetti
Lunghezza:
6:50
versione integrale

Il carapace è la corazza della tartaruga, un guscio resistente e accogliente che è casa e difesa dall’esterno alla stesso tempo. Ma, se scritto “cara pace” come nel caso del titolo del libro di Lisa Ginzburg, finalista al Premio Strega 2021, diventa la speranza di trovare una tranquillità tanto desiderata. La protagonista di questo romanzo è Maddalena, una donna che per tutta la vita si è nascosta dietro il suo carapace: timida, tranquilla e riflessiva, si porta dietro da sempre il dolore di un vuoto familiare incolmabile; sua sorella Nina è il suo opposto: esagerata, capricciosa, complicata. Due facce della stessa medaglia che però non possono fare a meno l’una dell’altra, anche se il loro rapporto non è di certo convenzionale. La Ginzburg ci parla proprio di questo legame contraddittorio e insegna come, anche nel dolore, sia sempre possibile trovare una “cara pace”.

La sorella sbagliata

Autore:
Camilla Filippi
Narratore:
Camilla Filippi
Lunghezza:
5:35
versione integrale

Così come quello tra Maddalena e Nina, anche il rapporto tra le protagoniste del romanzo d’esordio dell’attrice e artista Camilla Filippi, Luciana e Giovanna, è parecchio turbolento: Luciana non ha mai accettato il fatto che la sorella fosse spastica e che per questo, nonostante il suo caratteraccio, abbia sempre ricevuto un trattamento di favore in famiglia. La morte della mamma però fa incontrare nuovamente le due donne, che decidono di partire per un viaggio in Italia che servirà per chiudere i conti in sospeso e fare pace. Così, nell’epoca del sequestro Moro, Luciana e Giovanna si spostano per il paese in compagnia di personaggi stravaganti, in un viaggio introspettivo che le aiuterà a fare chiarezza sul loro rapporto. Una storia fresca e ironica letta dall’autrice stessa.

La ragazza con la pistola: Le sorelle Kopp 1

Autore:
Amy Stewart
Narratore:
Francesca Vettori
Lunghezza:
12:12
Serie:
Le sorelle Kopp
versione integrale

La ragazza con la pistola si basa su una storia reale accaduta nel 1914 e che affascinò Amy Stewart: la macchina del proprietario di una fabbrica investì il calesse sul quale viaggiavano le sorelle Constance, Norma e Fleurette Kopp e l’incidente diede origine a uno scontro tra le due fazioni che portò Constance a diventare l’aiutante dello sceriffo per poter avere giustizia. Il fatto che l’autrice non avesse molte informazioni riguardo le tre donne le ha permesso di scrivere un romanzo basato sì su fatti reali ma che lascia spazio anche a molte storie parallele di fantasia. Con uno stile scorrevole e incalzante, la Stewart racconta le vicende delle sorelle, in particolare di Constance, donna lontana dal modello femminile della sua epoca e per questo estremamente interessante.

Sorelle

Autore:
Bernard Minier
Narratore:
Valerio Sacco
Lunghezza:
11:44
versione integrale

Questo è il primo caso a cui partecipa Martin Servaz, giovane e piuttosto trasandato maggiore presso la polizia di Tolosa nato dalla fantasia dello scrittore Bernard Minier. Si tratta dell’omicidio di due sorelle, Alice e Ambre, che vengono trovate senza vita vestite da comunicande; indagando sul caso, si scopre che le due intrattenevano una relazione epistolare con lo scrittore di gialli Erik Lang, ma nonostante l’uomo sia un papabile colpevole, la sua responsabilità viene esclusa perché un compagno di classe delle ragazze si suicida e lascia un biglietto nel quale confessa di essere l’esecutore del duplice omicidio. Peccato che 25 anni dopo il fattaccio, quando Servaz è ormai comandante, la brutale morte della moglie di Erik Lang riporta lo scrittore al centro dei suoi sospetti… le sorelle Alice e Ambre sono solo un pezzo di un puzzle complicato e intrigante, un thriller psicologico che ti terrà attaccato alle cuffie.

Sorelle sbagliate

Autore:
Alafair Burke
Narratore:
Betta Cucci
Lunghezza:
9:32
versione integrale

Le sorelle sbagliate sono Chloe, saggia e giudiziosa, e Nicky, incasinata e tendente alle dipendenze; il matrimonio di Nicky con Adam e la maternità sembrano migliorare la situazione, ma quando la donna tenta di affogare il figlio Ethan sotto effetto delle droghe, il marito decide di chiedere aiuto alla sorella Chloe e finisce per innamorarsene. Dopo il polverone iniziale, i due si sposano e sembrano vivere una vita tranquilla, fino a quando Adam viene trovato accoltellato e i sospetti ricadono sul figlio adolescente e alquanto problematico Ethan. Così, le due sorelle dovranno cercare la verità insieme, superando divergenze e pregiudizi. Il romanzo di Burke affronta molti temi: le relazioni tra donne e il loro ruolo nella società, il complesso legame tra sorelle e tra genitori e figli, gli abusi in famiglia. La trama è ben costruita e il finale, non scontato, lascia spazio all’ottimismo.

La sorella perduta

Autore:
Kate Furnivall
Narratore:
Marta De Lorenzis
Lunghezza:
11:03
versione integrale

Romy è coraggiosa, anticonformista e sogna di pilotare aerei per aiutare le vittime della guerra che sta per scoppiare in Europa; la sua gemella Florence invece è elegante, accomodante e bendisposta verso le idee di Hitler. Le due donne sono legate da un fatto di sangue accaduto otto anni prima e l’esigenza di dover fare i conti con questo segreto le costringerà a collaborare per cercare la verità. C’è il rapporto tra le sorelle ma c’è anche un pezzo importante di storia in questo giallo velato di spionaggio dal ritmo rapido, pensato per mantenere sempre vigile l’attenzione di chi ascolta.

La gemella sbagliata

Autore:
Ann Morgan
Narratore:
Chiara Leoncini
Lunghezza:
11:49
versione integrale

Due gemelle identiche nell’aspetto, opposte nel carattere (Helen è quella che decide sempre, Ellie esegue), ma unite da una sottile follia, mettono in atto un gioco infantile, uno scambio di identità pensato per divertirsi e prendere in giro i genitori, che però finisce per diventare un incubo. Un thriller psicologico che ti farà entrare tra le pieghe della mente delle protagoniste, che a turno raccontano la storia dal loro punto di vista; inquietante e ricco di suspense, l’audiolibro riesce nell’obiettivo di far sentire in trappola mentre racconta una storia familiare difficile di disagio e paura.

I love shopping con mia sorella

Autore:
Sophie Kinsella
Narratore:
Marta Lucini
Lunghezza:
11:18
Serie:
I love shopping
versione integrale

La saga che ha per protagonista la folle e stravagante Becky Bloomwood, malata di shopping e coinvolta in una disavventura dopo l’altra, si arricchisce di un nuovo esilarante episodio: questa volta si racconta il rapporto tra lei e la ritrovata sorellastra, dal carattere totalmente opposto al suo. Oltre alla divertente relazione tra sorelle, la Kinsella continua ad avere la capacità di raccontare con molto humor i vizi e le virtù della borghesia britannica. Un ascolto rilassante, scorrevole ma anche ricco di colpi di scena.

Piccole donne

Autore:
Louisa May Alcott
Narratore:
Laura Pierantoni
Lunghezza:
9:59
versione integrale

Le avventure delle quattro giovani sorelle March, Meg, Jo, Beth ed Amy nell’America della guerra di secessione, hanno accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di generazioni di ragazze. Durante un anno, la scrittrice ci presenta i caratteri, i sogni e il processo di crescita di ognuna delle sorelle, tutte intente a migliorarsi e a inseguire le proprie aspirazioni. Nonostante siano passati oltre 150 anni dalla pubblicazione del romanzo, Piccole donne continua ad essere un classico amato da adulti e bambini.

Come cade la luce

Autore:
Catherine Dunne
Narratore:
Betta Cucci
Lunghezza:
10:34
versione integrale

Al centro della trama di Come cade la luce ci sono due sorelle, Alexia e Melina, attorno alle quali si snodano le vicende della famiglia cipriota Emilianides, costretta a emigrare dall’amata patria e rifarsi una vita in Irlanda. Alexia è ribelle e forte, Melina è fragile e responsabile, e il loro modo di affrontare la vita è opposto: l’interazione con il fratello disabile Mitros, il matrimonio, il rapporto con la madre… la Dunne è maestra nel raccontare le donne e le dinamiche familiari e ancora una volta dimostra la sua maestria nel narrare di legami forti nella loro straordinaria complessità quotidiana.

La sorella silenziosa: Riley MacPherson 1

Autore:
Diane Chamberlain
Narratore:
Marta Altinier
Lunghezza:
14:14
versione integrale

Quando sta per mettere in vendita la casa della famiglia in seguito alla morte del padre, Riley scopre un segreto di famiglia che la riporta a vent’anni prima: la sorella minore Lisa, che pensava essersi suicidata appena quindicenne, è in realtà viva e ha assunto una nuova identità. Chi è davvero Lisa? Cosa le è successo? Qual è il ruolo del padre nella sua sparizione? Coinvolgente ed emozionante, questo romanzo ricco di colpi di scena riesce a sorprendere anche gli ascoltatori più esperti.

Ti emozionano le storie che riguardano relazioni tra sorelle e fratelli e genitori e figli? Leggi anche il nostro articolo dedicato alle migliori saghe familiari su Audible.