I migliori libri sull'India

PostBlogIt India uomini
26.08.22

L’ha detto Pasolini: in India si sente forte l’odore della vita. Questo paese dove tutto è intenso ispira artisti, viaggiatori e scrittori. Ecco i libri consigliati a chi ama o vuole scoprire l'India.

I migliori libri sull’India

Se pensi che leggere libri sull’India ti possa preparare a ciò che incontrerai una volta arrivato a destinazione o ti possa permettere di capire fino in fondo l’essenza di questo incredibile paese, probabilmente sei sulla cattiva strada. Perché capire l’India, un luogo unico, sconvolgente e incantevole, è probabilmente un’impresa impossibile. Quello che però i libri sull’India possono trasmetterti è un assaggio dei profumi, colori, tradizioni, contraddizioni e vite indiane. Un caleidoscopio che le parole di esperti scrittori hanno saputo captare e trasformare in storie e testimonianze. Dalla vita del Baba indo-torinese ai viaggi spirituali di Tiziano Terzani, dalle indagini di bambini dello slum alle esperienze di diverse donne indiane fino alle impressioni di Pasolini a contatto con questo mondo inedito, ecco alcuni tra i migliori libri sull’India che puoi ascoltare su Audible.

L'odore dell'India: Con Passeggiatina ad Ajanta e Lettera da Benares

Autore:
Pier Paolo Pasolini
Narratore:
Lino Guanciale
Lunghezza:
3:06
versione integrale

All’inizio degli anni ‘60, tre intellettuali italiani (Pier Paolo Pasolini, Alberto Moravia ed Elsa Morante) si recano in India, un paese che li travolge con il suo carico di odori, sapori, luoghi ma soprattutto visi, corpi, storie. Per Pasolini è un impatto violento e caotico, che gli impone di trasformare sentimenti e sensazioni in parole scritte. Nel suo diario, l’autore non parla di itinerari e cose da fare, ma delle persone incontrate, dell’indicibile miseria, delle malattie, di uomini, donne e bambini nati e cresciuti senza nulla, eppure uniti da una forte solidarietà e capaci di regalare dolcezza e sorrisi.

Il villaggio dei monaci senza tempo: Le cinque consapevolezze

Autore:
Corrado Debiasi
Narratore:
Valerio Amoruso
Lunghezza:
9:20
versione integrale

Il secondo romanzo dello scrittore trentino Corrado Debiasi è il diario di un viaggio che il protagonista Kripala intraprende nel nord dell’India, partendo dalla città sacra di Varanasi, alla ricerca del “villaggio dei monaci senza tempo”, dove spera di ritrovare il suo maestro spirituale che potrebbe aiutarlo a superare la perdita dell’amata compagna. Ad accompagnarlo c’è la gattina Shakti, che insieme ad una serie di segni del destino e di incontri speciali, lo aiuterà finalmente a raggiungere il villaggio e, soprattutto, a dare un senso più profondo alla sua vita.

Mentre ti addentri nella storia, ti sembrerà di essere seduto sul treno accanto a Kripala, seguendolo nel suo (e nel tuo) viaggio alla scoperta di te stesso e di nuove consapevolezze.

Cuccette per signora

Autore:
Anita Nair
Narratore:
Alessandra Felletti
Lunghezza:
11:25
versione integrale

Lo scompartimento di un treno indiano per signore è l’ambientazione di questo romanzo di Anita Nair, scrittrice originaria del Kerala. Sul mezzo viaggiano cinque donne indiane che si mettono a nudo raccontandosi le proprie esperienze di vita, tutte segnate dall’impossibilità di decidere per se stesse in un'India in bilico tra passato e modernità ancora lontana. Tutte e cinque le protagoniste però covano dentro un desiderio di ribellione e la voglia di trovare una propria identità libera dai vincoli di provenienza.

Un altro giro di giostra: Viaggio nel male e nel bene del nostro tempo

Autore:
Tiziano Terzani
Narratore:
Edoardo Siravo
Lunghezza:
22:57
versione integrale

Non c’è solo l’India ma diversi pezzi di mondo in questo racconto del viaggio spirituale di un uomo come tanti alla ricerca di una cura per la mortalità. Tiziano Terzani scopre di avere il cancro e, dal momento della diagnosi, decide di intraprendere un giro del mondo alla ricerca di una cura; prima prova un approccio occidentale, a New York e poi in California nelle mani di medici esperti ma poco umani, poi arriva in Oriente, circondato da personaggi, religioni e ricette “alternative” diverse tra loro. Lungo il cammino, l’autore ci racconta la bellezza dell’esperienza in sé, la presa di coscienza che non importa tanto la meta (la guarigione) quanto il tragitto di questo ultimo “giro di giostra” e che la serenità e la verità si possono raggiungere dentro se stessi, qualunque sia il luogo in cui ci si trova.

Notturno indiano

Autore:
Antonio Tabucchi
Narratore:
Marco Baliani
Lunghezza:
2:12
versione integrale

Un libro breve ma complesso che racconta la storia di una spedizione in India alla ricerca di un amico scomparso, giustificazione vera o presunta usata dal protagonista per intraprendere un viaggio nel viaggio dentro se stesso. A fare da sfondo, l’India con tutta la sua magia, contraddizioni, miseria e splendore, luoghi dal grande potere seduttivo descritti magnificamente da Tabucchi. Una bellissima storia di viaggio che lascia spazio a riflessioni, emozioni e alla voglia di osservarsi e conoscersi.

Filosofie e Religioni dell'India

Autore:
Yogi Ramacharaka
Narratore:
Stefano Trillini
Lunghezza:
7:07
versione integrale

Non si può parlare dell’India senza soffermarsi sulla sua ricchezza filosofica e religiosa. Analizzare questi due aspetti è proprio quello che fa l’autore di questo libro: Yogi Ramacharaka, pseudonimo di William Walter Atkinson, studioso americano che raccoglie nei suoi scritti gli insegnamenti dell’omonimo filosofo indiano e maestro yogi vissuto in India e Tibet nel XIX secolo. L’autore affronta in modo esaustivo la storia religiosa e filosofica dell’India, vecchia di seimila anni, esaminando le correnti di pensiero e portando alla luce contraddizioni e aspetti meno conosciuti. Un’ottima infarinatura per chi voglia capire meglio un pilastro così fondamentale della cultura indiana.

A piedi nudi sulla terra

Autore:
Folco Terzani
Narratore:
Elio Germano
Lunghezza:
9:25
versione integrale

Folco Terzani, abituato fin da piccolissimo a viaggiare a fianco del padre Tiziano, incontra in un remoto angolo di India un Baba, un santone osannato dal popolo; si tratta di Baba Cesare, guru torinese che racconta a Folco la sua vita unica, affascinante e dura: dagli anni ‘60 in Italia segnati dalla controcultura e dalla droga ai viaggi in bus in India, la fame e il carcere, fino alla scoperta di come fosse possibile vivere solo di ciò che trovava in giro e al raggiungimento di un equilibrio interiore grazie al contatto con la madre terra. Il libro è la trascrizione dei colloqui di Folco Terzani con Baba Cesare, resoconto di un’esperienza di vita incredibile.

La pattuglia dei bambini

Autore:
Deepa Anappara
Narratore:
Dario Sansalone
Lunghezza:
9:41
versione integrale

In un “basti”, lo slum di una megalopoli indiana, vive Jai, che ha 9 anni, ama i film polizieschi e i dolci. Quando nella sua baraccopoli cominciano a sparire bambini e la polizia non fa nulla per cercarli, Jai si mette ad indagare per conto suo nelle zone più malfamate della città. Insieme ai suoi migliori amici, si muove tra cumuli di spazzatura, cani randagi e personaggi poco raccomandabili, perché nonostante la giovane età, Jai e gli altri sanno benissimo in che situazione si trovano e hanno perso da tempo (se mai l’hanno avuta) l’innocenza dell’infanzia. Un esordio, questo di Deepa Anappara, duro e accattivante, che riesce a trasmettere con una scrittura fluida il viaggio verso l’età adulta in un luogo governato da leggi proprie.

Agli amanti dei luoghi esotici consigliamo anche il nostro articolo sui libri ambientati in Africa.


More articles about: Viaggio