I migliori investigatori della letteratura

postBlogIt - True Crime
10.03.21

Se quello che cerchi in un romanzo è un intreccio giallo con protagonisti indimenticabili, non puoi perderti questa selezione di audiolibri che narrano le avventure di investigatori dal fiuto infallibile.

Sei cresciuto a pane e Sherlock Holmes? Da piccolo, restavi incollato davanti alla tv a guardare Perry Mason, il tenente Colombo o la signora Fletcher? Forse il tuo sogno nel cassetto era quello di diventare un poliziotto e risolvere casi intricatissimi, oppure semplicemente le storie di investigazione sono le uniche che riescono a tenerti con il fiato sospeso e a farti passare ore immerso nella trama… qualsiasi sia il tuo caso, praticamente tutti noi abbiamo amato uno o più investigatori nati dalla fantasia di grandi scrittori. Ce ne sono di solitari e burberi, di viziosi ed eccentrici, di sarcastici o malinconici. Quello che è certo è che ognuno di loro ti accompagnerà un audiolibro dopo l’altro, facendosi scoprire poco a poco fino a diventare come un vecchio amico di cui non puoi più fare a meno. Ecco quali sono i detective che ci hanno conquistato.

I casi del maresciallo Fenoglio, di Gianrico Carofiglio

Sembra esserci molto del suo autore, Gianrico Carofiglio, nel personaggio del maresciallo Fenoglio, protagonista di tre romanzi dell’acclamatissimo autore di thriller di successo: Una mutevole verità, L’estate fredda e La versione di Fenoglio, quest’ultimo disponibile da qualche mese in formato audiolibro in esclusiva per Audible, letto come sempre dallo scrittore stesso. Entrambi si trovano a vivere a Bari, città natale di Carofiglio, ed hanno a che fare con la realtà della mafia (l’autore è stato a lungo Sostituto Procuratore Antimafia presso il tribunale di Bari). Il maresciallo dei carabinieri Pietro Fenoglio è infatti un piemontese che viene catapultato in Puglia per risolvere un caso che, solo a prima vista, sembrerebbe decisamente troppo facile da risolvere. E’ in estrema sintesi la trama di Una mutevole verità, prima avventura di un personaggio entrato subito nel cuore degli ascoltatori, a cui ne seguiranno altre due: una ambientata nel 1992, anno chiave nella storia della mafia con l’uccisione di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e l’ultima, una specie di ·”testamento” dell’arte dell’investigazione custodita da Fenoglio. Storie che mescolano finzione e realtà, un personaggio indimenticabile, con un grande senso dell’umorismo e la capacità di vedere le cose da punti di vista insoliti, e la voce di Carofiglio incollano all’ascolto.

Una mutevole verità: I casi del maresciallo Fenoglio

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
2:36
Serie:
I casi del maresciallo Fenoglio
versione integrale

Le indagini di Pepe Carvahlo, di Manuel Vázquez Montalbán

Galiziano, classe 1939 (proprio come Montalbán), antifranchista, ex agente della CIA e poi investigatore privato a Barcellona, sua città d’adozione e magnifico sfondo delle sue avventure, ha una passione per la buona cucina e per Charo, prostituta e sua amante. Questa è più o meno la biografia di uno dei più amati, longevi e geniali antieroi della letteratura: Pepe Carvalho, protagonista di tanti memorabili romanzi e racconti dello scrittore catalano Manuel Vázquez Montalbán. Su Audible troverai ben 20 audiolibri per poter fare una lunghissima scorpacciata di casi di omicidio dove pochi indizi e situazioni assurde lasceranno al cinico Pepe l’arduo compito di scovare il colpevole. I romanzi di questo autore non sono semplici gialli, ma vere e proprie riflessioni sull’esistenza umana e le contraddizioni della nostra società, condite con tocchi di crudezza, malinconia, umorismo e buona cucina. Montalban infatti, oltre che un ottimo scrittore, era anche un appassionato gastronomo!

Ho ammazzato J.F. Kennedy: Le indagini di Pepe Carvalho 1

Autore:
Manuel Vázquez Montalbán
Narratore:
Alessandro Budroni
Lunghezza:
5:05
Serie:
Le indagini di Pepe Carvalho
versione integrale

I casi di Arthur Jelling, di Giorgio Scerbanerco

Se il più importante premio italiano dedicato alla letteratura poliziesca e noir si chiama Scerbanenco, un motivo ci sarà. Questo autore è stato infatti uno dei più grandi scrittori italiani, un narratore versatile e crudo, capace di inventare uno stile noir proprio che influenzerà, dagli anni ‘70 in poi, i successivi giallisti nostrani. Nel primo libro di Scerbanenco, Sei giorni di preavviso, compare già il personaggio di Arthur Jelling, che sarà poi protagonista di cinque dei suoi romanzi. Impiegato presso l’Archivio Criminale della Polizia di Boston, Jelling è un uomo sulla quarantina, laureato in medicina, sposato, timido e con una vita piuttosto monotona; ma, tra stesure di referti e catalogazioni di interrogatori, Jelling è in realtà capace di risolvere le intricate trame di delitti famosi. Impossibile non affezionarsi all’archivista Arthur, che un romanzo dopo l’altro ti condurrà dentro thriller di alta qualità che letti oggi hanno un sapore d’altri tempi, quando gli investigatori non utilizzavano sofisticate tecniche moderne ma solo intuito e deduzione. Giorgio Scerbanenco, il cui vero nome è Vladimir, nasce a Kiev nel 1911 ma si trasferisce poi in Italia con la madre, dedicandosi alle professioni più disparate prima di iniziare a scrivere romanzi rosa e poi passare al giallo. Su Audible trovi 6 titoli della serie, tutti letti da Alberto Onofrietti e con un punteggio medio di 4,5 su 5.

Sei giorni di preavviso: I casi di Arthur Jelling 1

Autore:
Giorgio Scerbanenco
Narratore:
Alberto Onofrietti
Lunghezza:
7:01
Serie:
I casi di Arthur Jelling
versione integrale

Le indagini di Colomba e Dante, di Sandrone Dazieri

In una recente intervista, Sandrone Dazieri ha rivelato che il fatto di essere uno scrittore difficile da incasellare in un genere preciso lo inorgoglisce, perché non ama né le persone né le storie facili da etichettare, convenzionali. Forse non saprai esattamente se sei davanti a un noir, un thriller o una spy story, ma quello di cui puoi essere sicuro è che leggendo i suoi libri non ti imbatterai mai in quelli che lui chiama i “gialli minestrina”, ovvero romanzi in cui “i commissari più che indagare passano il tempo a raccontarci i fatti loro”. Colomba Caselli, una poliziotta bella, dura e soprattutto bravissima a fare il suo mestiere, e Dante Torre, un geniale investigatore esperto di persone scomparse e abusi, con una straordinaria capacità deduttiva ma anche pieno di fobie, sono i memorabili protagonisti dei tre romanzi Uccidi il padre, L’angelo e Il re di denari, tutti disponibili in formato audiolibro su Audible. Entrambi combattono con i propri fantasmi del passato, e insieme saranno chiamati a risolvere casi che li metteranno davanti ai propri traumi e debolezze. Prima di diventare scrittore, Sandrone Dazieri ha lavorato come buttafuori, cuoco, facchino, e parti del suo vissuto personale finiscono nei personaggi che crea, con un risultato mai scontato ed estremamente coinvolgente.

Uccidi il padre: Le indagini di Colomba e Dante 1

Autore:
Sandrone Dazieri
Narratore:
Viola Graziosi
Lunghezza:
15:04
Serie:
Le indagini di Colomba e Dante
versione integrale

Sherlock Holmes, di Arthur Conan Doyle

Il detective Sherlock Holmes, inventato da Doyle alla fine dell’800, è probabilmente l’investigatore più famoso e amato della storia del genere letterario giallo. Residente al 221B di Baker Street, a Londra, dove vive con il suo fido aiutante Watson, conosce perfettamente il sottobosco criminale della capitale inglese nel quale si muove per raccogliere prove utili a risolvere i casi che gli vengono affidati. Eccezionale trasformista, uomo razionale e fedele ai principi della logica, ma non immune al potere delle droghe (cocaina, morfina e poi il tabacco della sua amata pipa), una delle sue più celebri massime è “Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, deve essere la verità”. Sherlock Holmes compare in 4 romanzi e 56 racconti di Arthur Conan Doyle, e se sei un suo fan, su Audible troverai pane per i tuoi denti: tantissimi audiolibri letti da grandi interpreti (come Francesco Pannofino, che legge Sherlock Holmes e la Lega dai capelli rossi) che ti permetteranno di fare una vera e propria maratona sonora passando da un’avventura all’altra dell’irresistibile detective che, nonostante abbia ormai più di 100 anni, non da segni di voler invecchiare né di stancare il suo pubblico devoto.

Sherlock Holmes e la Lega dei capelli rossi

Autore:
Arthur Conan Doyle
Narratore:
Francesco Pannofino
Lunghezza:
1:03
versione integrale

L’ispettore Guido Lopez, di Giuseppe Genna

Scrittore versatile e prolifico, Giuseppe Genna nasce come autore di noir e thriller, per poi passare a generi differenti come il romanzo storico o quello di formazione. Questa volontà di contaminazione si intravede nelle sue storie, dove dietro la facciata del giallo c’è sempre qualcosa di più grande; complotti segreti intrecciati a eventi storici che hanno segnato l’Italia, che manipolano la realtà e la rendono difficile da decodificare. In questo universo complesso si muove l’ispettore Guido Lopez, protagonista di varie delle opere di Genna. Un poliziotto disincantato che fa il suo mestiere perché non ne sa fare un altro, più che per sete di giustizia; con una vita personale inesistente, a tratti duro e violento, Lopez si fa conoscere in Catrame, primo tra i vari romanzi che lo vedranno protagonista, impegnato a rispondere alle tante domande dietro a un mistero che solleva in realtà interrogativi molto più grandi di quello che si aspettava, in una Milano afosa e in disfacimento. Se ti piace il primo audiolibro della serie, potrai proseguire con Nel nome di Ishmael, Non toccare la pelle del drago e Grande Madre Rossa.

Catrame: L'ispettore Guido Lopez 1

Autore:
Giuseppe Genna
Narratore:
Gino La Monica
Lunghezza:
4:42
Serie:
L'ispettore Guido Lopez
versione integrale

Il Commissario Ricciardi, di Maurizio de Giovanni

Nato dalla fantasia dello scrittore napoletano Maurizio de Giovanni, il commissario di polizia Ricciardi è il protagonista di vari romanzi e racconti ambientati negli anni ‘30 a Napoli. Siamo davanti a un personaggio singolare, con una dote molto speciale: Ricciardi riesce infatti a carpire le ultime parole e le emozioni di coloro che stanno morendo a causa di un incidente o di un omicidio, perché sul luogo del decesso gli appare il loro fantasma. Un “dono” scoperto in tenera età, che nonostante causi al commissario una grande tristezza per non potersi mai liberare dal dolore di chi muore, lo aiuta nella risoluzione dei casi più complicati. Grazie allo spiccato senso della giustizia, alla testardaggine e al suo fiuto, Ricciardi riesce a capire le ragioni e le implicazioni dei possibili colpevoli, arrivando al nocciolo dei casi su cui indaga. Se vuoi iniziare a conoscerlo, puoi ascoltare Il senso del dolore, l’inverno del commissario Ricciardi, il primo caso del commissario Ricciardi della Squadra Mobile della Regia Questura di Napoli. Un audiolibro emozionante e intrigante in grado di portare diretti all’atmosfera della Napoli del ventennio fascista, letto da un bravissimo interprete, Paolo Cresta.

Il senso del dolore: L'inverno del commissario Ricciardi

Autore:
Maurizio De Giovanni
Narratore:
Paolo Cresta
Lunghezza:
6:09
Serie:
Il commissario Ricciardi
versione integrale

Ti è venuta voglia di cominciare a lavorare sul tuo primo caso? Con la nostra lista hai solo l’imbarazzo della scelta, e se non sei ancora iscritto ad Audible, ricorda che il primo mese di abbonamento è gratis, clicca qui per iniziare il tuo viaggio sonoro!