Biografie di grandi sportivi

postBlogIt - audiolibri biografie sportivi
18.01.21

Anche se non diventerai mai un grande campione, le storie degli sportivi più amati possono comunque farti sognare, motivarti e insegnarti molto su come raggiungere i tuoi obiettivi.

Cos’hanno in comune Francesco Totti, Michael Jordan, Marco Pantani, Alex Zanardi e Bebe Vio? Oltre ad aver raggiunto risultati eccezionali nel calcio, nel basket, nel ciclismo, nella formula 1 e nella scherma, sono anche esseri umani che al di fuori dell’ambito sportivo hanno dimostrato di essere degli esempi da seguire. Per la loro resilienza, tenacia, simpatia, forza e tante altre caratteristiche che spiegano come, pur non avendo una vita semplice, si può comunque riuscire ad arrivare in alto. Conoscere le esperienze di questi personaggi pubblici è importante, interessante ed istruttivo non solo per i fan ma per chiunque sia curioso di capire meglio le difficili dinamiche del successo sportivo.

Oggi ti proponiamo una serie di audiolibri che raccontano gli alti e bassi degli sportivi più apprezzati di tutti i tempi.

Un capitano

Autore:
Francesco Totti, Paolo Condò
Narratore:
Massimiliano Pazzaglia
Lunghezza:
12:37
versione integrale

Francesco Totti, anche detto “il Pupone”, è un mito non solo per i suoi indiscutibili successi calcistici, ma anche e soprattutto per la sua fedeltà: quale giocatore, di questi tempi, resta tutta la sua carriera nella stessa squadra? Lui l’ha fatto, diventando così per i tifosi della Roma e per i romani tutti un simbolo dell’amore non solo per la sua formazione ma anche per la sua città. La sua biografia, curata dal giornalista Paolo Condò, non si limita a raccontare la brillante carriera di Totti con tutti i record del giocatore e le partite vinte, ma lascia spazio anche al folclore romano, alla storia e cultura della capitale e della sua gente, diventando un vero e proprio omaggio alla città eterna. L’ascolto è molto coinvolgente anche perché è uno spaccato di vita normale negli anni ‘80 e ‘90, la vita di un ragazzino che passa le sue giornate per strada a giocare a calcio, senza telefonino né lussi, e che anche una volta diventato famoso conserva quella semplicità e spontaneità che gli permettono di diventare un punto di riferimento per la gente normale. Nonostante il carisma indiscutibile, Totti è riuscito a rimanere “il ragazzo della porta accanto”, quello che rifiuta il Real Madrid per restare nella sua città e racconta sempre le stesse barzellette alla moglie Ilary.

Quella di Totti è un'autobiografia che piacerà a tutti, indipendentemente dalla fede calcistica.

Se ti piacciono le autobiografie calcistiche, ascolta anche Io, Ibra, la storia di Zlatan Ibrahimovic.

Michael Jordan, la vita

Autore:
Roland Lazenby
Narratore:
Paolo Mazzarelli
Lunghezza:
30:37
versione integrale

Come tutte le più grandi icone “pop” dei nostri tempi, Michael Jordan non può che avere luci ed ombre. Il grande campione dell’NBA, il giocatore che ispirò milioni di ragazzi non solo con le sue acrobazie e i suoi canestri ma anche con i video, gli spot e tutto il merchandising che girava intorno al suo mito, era una persona complicata: competitivo fino al midollo, politicamente scorretto, megalomane, attratto dal gioco d’azzardo… questa corposa biografia ne rivela pregi e difetti senza nascondere nulla, ma anzi con il preciso obiettivo di renderlo più umano e farlo scendere dal piedistallo sul quale gli stessi fan l’hanno posizionato. L’autore Roland Lazenby traccia un ritratto avvincente del più grande cestista della storia, l’uomo che volava, e del suo contesto familiare e storico che aiuta molto a capire l’estrema voglia di vincere di Jordan e la determinazione maniacale con cui si dedicò al basket. Una biografia corposa dove c’è anche, naturalmente, moltissimo del basket americano degli anni ‘80 e ‘90.

Per continuare a sognare con i grandi protagonisti dell’NBA, su Audible trovi anche Like Kobe, una piccola raccolta di fatti e aneddoti di un altro mito del basket, Kobe Briant.

Il vento contro

Autore:
Daniele Cassioli
Narratore:
Federico Buffa
Lunghezza:
3:38
versione integrale

Probabilmente il nome Daniele Cassioli non ti dice molto. Il suo infatti non è uno sport “mainstream”, di quelli che si vedono in televisione o di cui si legge sui giornali, ma ad essere eccezionale è la sua storia. Daniele, classe 1986, è campione paralimpico di sci nautico. Cieco fin dalla nascita, ha vinto 22 medaglie d’oro ai Mondiali, 25 agli europei e detiene tre record del mondo. Daniele è, insomma, una vera forza della natura. Ma come è riuscito ad ottenere risultati simili con una disabilità come la sua? Ce lo racconta in questo audiolibro, spiegando con leggerezza e purezza non solo i suoi successi sportivi, ma anche le inevitabili cadute, la sua visione della vita, il suo rapporto con la cecità, le insicurezze e le lezioni apprese. Portandoti insomma in una dimensione al di là della vista e della paura, una dimensione personale che può insegnare moltissimo a chiunque decida di entrarvi. Gli utenti Audible hanno recensito l’ascolto con una valutazione media di 4,9 su 5 stelle.

Il romanzo del vecio: Enzo Bearzot, una vita in contropiede

Autore:
Gigi Garanzini
Narratore:
Alberto Lori
Lunghezza:
5:26
versione integrale

Se hai vissuto l’emozione unica dei Mondiali dell’82, quando contro ogni pronostico gli Azzurri divennero campioni del mondo in Spagna, sicuramente Enzo Bearzot è un mito per te. Bearzot era l’allenatore della Nazionale di quegli anni, quella di Zoff, Paolo Rossi, Baresi, Bergomi e di tanti altri calciatori entrati nel cuore degli italiani. In questo veloce romanzo il giornalista sportivo Gigi Garanzini riporta una lunga conversazione avuta con Enzo, durante la quale i due amici parlarono di un po’ di tutto: gli inizi della carriera del “Vecio”, i cambiamenti degli anni ‘90 e tanti aneddoti ed esperienze che lasciano trasparire una visione precisa del calcio. Un audiolibro breve e leggero, che non è pensato per approfondire le tematiche presentate quanto per lasciar parlare Bearzot stesso senza intermediari.

Gino Bartali. Una bici contro il fascismo

Autore:
Alberto Toscano
Narratore:
Marco Cavalcoli
Lunghezza:
5:18
versione integrale

Il giornalista Alberto Toscano racconta in questa biografia una parte meno nota della vita del campione Gino Bartali, che dimostra tutta la grandezza d’animo di questo ciclista così amato: durante la Seconda Guerra Mondiale, Bartali aiutò nell’ombra a salvare centinaia di ebrei perseguitati dal regime nazifascista. Nella seconda metà degli anni ‘30 Bartali fu tra i corridori più forti d’Italia e il regime di Mussolini tentò di strumentalizzare il suo successo e farne una sua bandiera; lo sportivo però si rifiutò categoricamente di sottostare agli ordini del Duce e per questo venne duramente attaccato dai fascisti. Durante la guerra, Bartali partecipò alla “rete delle due religioni”: con la sua bicicletta faceva la spola tra Toscana e Umbria trasportando documenti falsi che avrebbero permesso agli ebrei di scappare da morte sicura. Un impegno concreto per la pace e per il bene, mai sbandierato ma anzi tenuto segreto da Bartali anche dopo la fine della tragedia bellica. Toscano consente a chi ascolta di approfondire la personalità e le vicende del ciclista buono e anche di conoscere meglio una tra le pagine più tristi della storia del nostro Paese.

Agli appassionati di ciclismo consigliamo anche l’ascolto di Pantani era un Dio, di Marco Pastonesi.

Volevo solo pedalare: ...ma sono inciampato in una seconda vita

Autore:
Alex Zanardi, Gianluca Gasparini
Narratore:
Alberto Sette
Lunghezza:
6:55
versione integrale

Se cerchi un inno alla determinazione e una dimostrazione che, anche davanti agli imprevisti più tragici, c’è sempre la possibilità di rinascere, basta solo volerlo, questo audiolibro ti aprirà gli occhi. La vita di Alex Zanardi è decisamente straordinaria: pilota di Formula 1, perde le gambe in un incidente e da allora si appassiona al mondo dell’handbike arrivando a vincere anche le paralimpiadi. Le sfide per Alex non finiscono qui purtroppo, visto che qualche mese fa il pilota è stato vittima di un altro, terribile incidente dal quale, anche stavolta, sembra stia riuscendo a recuperarsi. Oltre a farti fare ancora di più il tifo per lui, questo audiolibro ti farà conoscere un modo di pensare diverso e tipico dei grandi campioni: non fermarsi né davanti a un traguardo né davanti a una tragedia, ma pensare sempre a cosa viene dopo, che altro si può fare, impararare, migliorare. Una grande lezione di vita a base di impegno, lavoro, umanità e umiltà. Aneddoti personali, riflessioni sulla disabilità, approfondimenti sul mondo delle corse in auto e tanto spazio alle persone che hanno aiutato Zanardi a superare le difficoltà. Finirai l’audiolibro con l’idea in testa che tutto sia possibile…

Se sembra impossibile allora si può fare

Autore:
Beatrice Vio
Narratore:
Francesca Agostini
Lunghezza:
5:51
versione integrale

Bebe Vio è diventata famosa soprattutto nel 2016, anno in cui ha vinto la medaglia d’oro nello scherma alle Paralimpiadi di Rio, seguita poi dal trionfo ai mondiali del 2017. La giovane sportiva veneziana non è però solo un esempio di trionfo atletico, ma anche e soprattutto di attitudine di fronte alla vita: quella stessa vita che a undici anni l’ha costretta a un’amputazione degli arti a causa di una meningite, lei la affronta con positività, giocosità e buon umore. Una carica travolgente quella di Beatrice, che l’ha fatta amare da milioni di italiani rimasti ammirati dalla sua capacità di resilienza e dall’incredibile forza d’animo. Questo audiolibro è pensato per chi sa che la vita è una sfida e ha deciso, come Bebe, di affrontarla lottando invece di piangersi addosso.

Il Palpa: Il più forte di tutti

Autore:
Roberto Palpacelli, Federico Ferrero
Narratore:
Daniele Crasti
Lunghezza:
3:50
versione integrale

Per diventare un grande atleta non basta il talento: c’è bisogno anche e soprattutto di una grande forza di volontà e della consapevolezza che, se si vuole arrivare in alto, bisogna saper rinunciare a molte delle esperienze e dei piaceri che la vita ti offre. In molti si sono persi per strada, lasciandoci con il dubbio di cosa sarebbero potuti diventare se solo avessero avuto una personalità diversa. E’ il caso del protagonista di questo audiolibro, Roberto Palpacelli, un talento del tennis degli anni ‘80 e ‘90 così innamorato della propria libertà da non potervi rinunciare in favore del successo sul campo. Tra vette e abissi, autolesionismo e tentativi di risalita, questa cronaca di un talento mai esploso è una commovente vicenda umana oltre che il racconto di un’epoca difficile segnata dalle dipendenze.

Nella nostra sezione dedicata allo sport della categoria biografie e memorie troverai tante altre storie imperdibili di atleti e grandi protagonisti delle più diverse discipline sportive.