Audiolibri "urbani" ambientati in città

New York City Krimis
11.12.19

Le grandi città, ricche di fascino, sono un’ambientazione perfetta per tante storie. Se oltre alla letteratura ti piace viaggiare, questi audiolibri di ambientazione urbana fanno per te.

Parigi è sempre una buona idea

Autore:
Nicolas Barreau
Narratore:
Valentina Mari
Lunghezza:
7:18
versione integrale


  • città: Parigi
  • genere: romantico
  • storia in pillole: si raccontano le vicende di Rosalie Laurent, proprietaria di una cartoleria nel quartiere di Saint Germain a Parigi e conosciuta per i suoi biglietti di auguri personalizzati fatti a mano, di Max Marchais, famoso scrittore di libri per bambini che chiede a Rosalie di illustrare il suo ultimo libro “La tigre azzurra” e di Robert, affascinante professore americano di letteratura che arriva in città per riflettere sul suo futuro.
  • perché ascoltarlo: perché grazie alla sua ottima capacità descrittiva, Barreau ha il dono di trasportarti a Parigi, tra profumo di croissant e vista sulla Torre Eiffel, e di trasmettere la voglia di tornare nella città dell’amore o visitarla per la prima volta. C’è tanto romanticismo, personaggi a cui ci si affeziona, e l’audiolibro scorre via leggero anche grazie alla voce di Valentina Mari.

Molto forte, incredibilmente vicino

Autore:
Jonathan Safran Foer
Narratore:
Angelo Maggi, Ada Maria Serra Zanetti, Marco Barbato
Lunghezza:
10:39
versione integrale


  • città: New York
  • genere: letteratura americana
  • storia in pillole: Oskar è un ragazzino di nove anni dall’intelligenza fuori dal comune, che ha perso il papà nell’attentato dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle. Determinato a non rinunciare al padre, cerca ovunque tracce di lui e alla fine trova un indizio tra le sue cose, una chiave con inciso il nome “Black”; per questo decide di cercare tutti quelli che portano questo cognome nell’enorme città di New York. Il romanzo racconta la ricerca di Oskar e la storia della sua famiglia.
  • perché ascoltarlo: è un testo senza dubbio molto particolare, con una struttura narrativa non lineare che sovrappone diversi piani (passato e presente, reale e immaginario) senza spiegare quasi nulla. Un grande puzzle che mette alla prova la concentrazione dell’ascoltatore ma che riesce pian piano a dare la giusta collocazione ad ogni pezzettino, lasciando sorpresi per la poesia, la magia e la drammaticità delle storie raccontate.

Il labirinto degli spiriti: Il Cimitero dei Libri Dimenticati

Autore:
Carlos Ruiz Zafón
Narratore:
Valerio Amoruso
Lunghezza:
28:15
Serie:
Il cimitero dei libri dimenticati
versione integrale


  • città: Barcellona
  • genere: noir
  • storia in pillole: capitolo conclusivo della tetralogia del Cimitero dei libri dimenticati, Zafon mette fine alla storia iniziata con il fortunato L’ombra del vento. Fermin, la famiglia Sempere e tutti gli altri personaggi a cui ci ha fatto affezionare sono per l’ultima volta protagonisti di un poliziesco investigativo ambientato nella Barcellona degli anni ‘50, questa volta un po’ meno cupa che nei capitoli precedenti, e le loro vicende vengono ad una ad una incrociate e svelate con grande maestria.
  • perché ascoltarlo: se ti è piaciuto L’ombra del vento, qui ritroverai la stessa magia, la stessa emozione e la stessa capacità di farsi catturare profondamente dalla storia e dai suoi protagonisti, e alla fine rimarrai con quel senso di vuoto e malinconia che colpisce quando bisogna salutare qualcuno a cui si è voluto bene.

Il mistero del London Eye

Autore:
Siobhan Dowd
Narratore:
Pietro Sermonti
Lunghezza:
5:56
versione integrale


  • città: Londra
  • genere: letteratura per ragazzi
  • storia in pillole: è la storia di un ragazzo inglese, Ted, che ha un “sistema operativo” diverso da quello degli altri; un giorno lui, la sorella Kat e il cugino Salim decidono di andare a vedere il London Eye, la grande ruota panoramica di Londra, ma dopo esserci salito Salim sparisce nel nulla. Saranno Ted e Kat, grazie alla loro intelligenza fuori dal comune, ad aiutare la polizia a risolvere il caso.
  • perché ascoltarlo: è una storia delicata, educativa e avvincente, che tratta il tema dell’autismo inserendolo in un’avventura ben congeniata. Adatto anche agli adulti, la lettura di Pietro Sermonti lo rende ancora più piacevole.

Il Maestro e Margherita

Autore:
Michail Bulgakov
Narratore:
Moro Silo
Lunghezza:
18:42
versione integrale


  • città: Mosca
  • genere: letteratura russa
  • storia in pillole: difficile riassumere in poche righe la complessità di questo grande classico della letteratura del ‘900; ti diremo solo che si tratta di una spietata satira delle élite della società russa del secolo scorso, e che la narrazione si articola su tre piani: l’arrivo di Woland (Satana) a Mosca e lo spettacolo di magia nera che allestisce nel teatro cittadino; la storia d’amore tra Margherita e il Maestro e il patto della donna con il diavolo, e infine le gesta riviste in chiave anti convenzionale di Gesù e Ponzio Pilato.
  • perché ascoltarlo: perché denuncia l’ipocrisia, è divertente, fantasioso, poetico, a tratti assurdo, e parla di temi universali come l’amore e il rapporto tra bene e male. L’interpretazione di Moro Silo è stata premiata dagli ascoltatori con un 4.8 su 5, grazie al ritmo azzeccato e alla bravura nel caratterizzare i tanti strambi personaggi.

Tropico del Capricorno

Autore:
Henry Miller
Narratore:
Massimo De Santis
Lunghezza:
12:51
versione integrale


  • città: New York
  • genere: letteratura americana
  • storia in pillole: narra le vicende autobiografiche di Miller nella New York degli anni ‘20, il suo lavoro per una compagnia telegrafica, la descrizione della società del tempo, le sue tante esperienze erotiche. Risalente al 1939, il romanzo venne giudicato immorale e negli Stati Uniti non fu reso pubblico fino al 1961.
  • perché ascoltarlo: non ti viene mai il dubbio che, se il nostro tempo su questa Terra è limitato, sarebbe meglio utilizzarlo per fare ciò che più ci piace, lasciando da parte valori morali e ossessione per il denaro? Se la risposta è sì, il romanzo di Miller sarà illuminante per te. L’autore sembra volerci dire: accoppiamoci e divertiamoci, prima che sia troppo tardi!

Sostiene Pereira

Autore:
Antonio Tabucchi
Narratore:
Sergio Rubini
Lunghezza:
4:30
versione integrale


  • città: Lisbona
  • genere: letteratura italiana
  • storia in pillole: il romanzo racconta, dietro la storia di un uomo “normale”, il dottor Pereira, la situazione politica nel Portogallo degli anni ‘30 e l’importanza di opporsi all’ingiustizia dei totalitarismi. Pereira cura la pagina culturale di un modesto quotidiano pomeridiano, il “Lisboa”, vive nel ricordo della moglie defunta e ama la letteratura; un giorno decide di assumere il giovane Monteiro Rossi, che scrive però necrologi impossibili da pubblicare per la loro dichiarata ostilità al regime. La frequentazione con il ragazzo e con il cardiologo Cardoso farà aprire gli occhi a Pereira sulla situazione politica che sta vivendo il suo Paese, fino a fargli compiere un gesto eroico.
  • perché ascoltarlo: a parte la malinconia che risveglierà l’ascolto negli amanti della bellissima Lisbona, c’è l’insegnamento del romanzo: quello di vivere il proprio presente e fare la propria parte per migliorarlo, perché le grandi azioni sono a portata di tutti, anche di quelli così “normali” come Pereira. L’interpretazione mite e sentita di Sergio Rubini è stata molto amata dagli ascoltatori.

Oliver Twist

Autore:
Charles Dickens
Narratore:
Tommaso Ragno
Lunghezza:
20:14
versione integrale


  • città: Londra
  • genere: letteratura inglese
  • storia in pillole: in una Londra cupa di metà Ottocento si svolgono le avventure di Oliver Twist, giovane orfano che vive per nove anni in un ospizio di mendicanti, da cui sfugge a causa dei continui maltrattamenti, per finire nei bassifondi della città ed essere coinvolto suo malgrado in imprese poco oneste. La vita di Oliver è quasi un pretesto per raccontare le difficili condizioni di vita nell’Inghilterra di due secoli fa, dove buoni e cattivi sono in continua lotta tra loro.
  • perché ascoltarlo: perché è un classico della letteratura di denuncia sociale, perché è un ottimo affresco di un periodo storico e perché il profilo psicologico dei personaggi è ben delineato. E naturalmente perché a leggerlo c’è Tommaso Ragno, che per questa interpretazione si è aggiudicato un punteggio di 4,9 su 5!

I love shopping a New York

Autore:
Sophie Kinsella
Narratore:
Marta Lucini
Lunghezza:
11:19
Serie:
I love shopping
versione integrale


  • città: New York
  • genere: romantico
  • storia in pillole: secondo capitolo, dopo I love shopping, delle avventure di Rebecca - Becky - Bloomwood, che questa volta sembra cominciare con il piede giusto; debiti pagati, un fidanzato innamorato, un bel lavoro e un trasferimento a New York in vista. Ma potrà resistere Becky alle tentazioni nella città dello shopping, senza cadere di nuovo nella sua dipendenza? L’importante è fare un piano d’azione, decidere di comprare solo lo stretto necessario… riuscirà la nostra irresistibile protagonista a tenersi fuori dai guai?
  • perché ascoltarlo: la storia è semplice e senza pretese, adatta a chi vuole distrarsi e divertirsi per qualche ora, ma la Kinsella la condisce con riusciti tocchi di humor inglese e una prosa coinvolgente. Se ami lo shopping ti sarà naturalmente più facile amare il personaggio di Rebecca!

Scopri tanti altri audiolibri ambientati in meravigliose città su Audible!