Piccole donne e le altre: audiolibri "girl power"

Girl Wall 1356x764-1
08.03.21

Per parlare di femminismo, celebrare le donne e apprezzare il loro valore letterario ecco una serie di audiolibri di autrici che raccontano grandi storie femminili.

Per molti secoli, la letteratura è stato patrimonio quasi esclusivo dei maschi. I tentativi delle donne di farsi largo in questo campo, così come in tanti altri ambiti della società, sono stati a lungo ostacolati dalla cultura patriarcale dominante. Fortunatamente, le cose stanno lentamente cambiando: il dibattito su come garantire l’uguaglianza concreta tra uomini e donne è oggi più acceso che mai e molti dei tabù e dei pregiudizi che impedivano in passato alle donne di avere visibilità e successo sono caduti.

Per celebrare le scrittrici che hanno deciso di raccontare la loro versione e parlare di se stesse o di altre donne, oggi ti facciamo fare un viaggio che comincia da Piccole donne per continuare con saggi e manuali femministi, storie di grandi donne che hanno cambiato il mondo (o il loro pezzo di mondo), biografie che raccontano la quotidianità e le sfide al femminile e opere scritte da ragazze diventate esempio per l’umanità.

Ascolti che testimoniano che il cambiamento è al femminile e che aiutano a rendere sempre più forte quel sentimento di “sorellanza” che unisce le donne di tutto il mondo.

Piccole donne

L’audiolibro è la versione integrale del romanzo, dura circa 10 ore ed è letto da Laura Pierantoni; consigliato ad un pubblico di lettrici e lettori giovani (dai 10 anni in su) ma anche adulti, è la storia di quattro sorelle: Amy, Jo, Meg e Beth, che vivono con la madre mentre il padre è al fronte (sono gli anni della guerra di secessione). Pur con caratteri diversi, le ragazze sono legate tra loro da un grandissimo affetto che insieme ad una forte etica le spinge a restare unite e superare le difficoltà che la vita mette loro davanti. Nonostante il fatto che alcuni dei valori e stili di vita presentati nel libro siano ormai passati di moda, Piccole donne riesce ancora a rivolgersi con freschezza e forza ad ogni nuova generazione, ricordando a tutte da dove veniamo, cosa abbiamo conquistato e quanta strada c’è ancora da fare nella battaglia per i diritti delle donne.

Piccole donne

Autore:
Louisa May Alcott
Narratore:
Laura Pierantoni
Lunghezza:
9:59
versione integrale

Cosima

La prima e unica donna italiana ad avere vinto il Premio Nobel per la letteratura è Grazia Deledda, l’autrice sarda morta nel 1936 che in quest’opera postuma racconta la sua autobiografia, mascherata da romanzo in terza persona. Come ha fatto Grazia Maria Cosima Damiana Deledda, bambina nata in un soffocante ambiente contadino di provincia e segnata dalle sciagure familiari, ad arrivare ad ottenere un riconoscimento così ambito? L’autrice ce lo spiega rendendoci partecipi delle tappe salienti della sua infanzia, adolescenza e giovinezza, alternandole a splendide descrizioni dei paesaggi sardi. La capacità della Deledda di raccontare il mondo in modo lucido e sentito e indagare l’animo umano sono le caratteristiche che rendono unica questa autrice, e questo romanzo ti farà lo splendido regalo di poter guardare la realtà con i suoi occhi.

Cosima

Autore:
Grazia Deledda
Narratore:
Lucia Valenti
Lunghezza:
4:40
versione integrale

Il silenzio delle ragazze

La versione ufficiale della guerra di Troia, il conflitto al centro de l’Iliade di Omero, è quella che è stata tramandata dai vincitori, ovvero gli achei maschi. Ma che succede se invece degli uomini è Briseide, la schiava di Achille, a svelare la sua storia? Pat Barker tenta l’esperimento di proporre una riscrittura del poema epico più importante di tutti i tempi dal punto di vista delle donne: le sconfitte, quelle che abitavano Troia e le altre città alleate e vennero fatte schiave; proprio come Briseide, premio di guerra di Achille, costretta a ubbidire all’assassino di tutta la sua famiglia. Le sue vicende e quella delle altre ragazze scorrono parallele ai fatti narrati nell'Iliade, dando spazio a una prospettiva nuova e inedita.

Il silenzio delle ragazze

Autore:
Pat Barker
Narratore:
Giulia Melis
Lunghezza:
10:45
versione integrale

Fiore di roccia

Fiore di roccia è l’altro nome che viene dato alla stella alpina, pianta che cresce sulle rocce in luoghi montani remoti. Proprio come le stelle alpine, le portatrici carniche si avventuravano per impervi sentieri di montagna per portare supporto e viveri ai soldati al fronte durante la prima guerra mondiale. Donne umili, coraggiose, resilienti, disposte a sacrificarsi per aiutare i miliari e far tornare la pace; donne che sono state però dimenticate dalla storia e alle quali Ilaria Tuti vuole finalmente ridare voce. Fiore di roccia è una storia scritta benissimo che sprigiona speranza, amore, forza e sorellanza, sullo sfondo di montagne così aspre eppure così belle.

Fiore di roccia

Autore:
Ilaria Tuti
Narratore:
Angela Ricciardi
Lunghezza:
6:40
versione integrale

Le ribelli di Dio

Adriana Valerio è una storica e teologa italiana che nel corso della sua carriera si è occupata soprattutto di ricostruire e dare spazio alla memoria delle donne nella storia del cristianesimo. In questo volume si occupa di analizzare le figure femminili dell’Antico e del Nuovo Testamento: Eva, Sara, Rebecca, Rachele, Lea, Rut, Noemi, Ester, Giuditta, Marta, Maria Maddalena, la Samaritana… donne semplici, profetesse, eroine, mogli, madri, alcune estremamente attuali e moderne in termini di diritti femminili; grazie alla profondissima conoscenza della materia l’autrice parla del vero spirito di queste donne e propone riletture del loro ruolo convincenti e moderne.

Le ribelli di Dio: Donne e Bibbia tra mito e storia

Autore:
Adriana Valerio
Narratore:
Betta Cucci
Lunghezza:
6:00
versione integrale

Liberati della brava bambina

Di Andrea Gancitano e Maura Colamedici, e del loro modo innovativo di utilizzare la lente della filosofia per aiutarci a capire e cambiare le nostre vite, ti abbiamo già parlato in altri articoli, per esempio quelli dedicati all’Audible Club. L’audiolibro che ti presentiamo oggi, scritto e letto dai due autori, parla di donne. Anche nel 2020, liberarsi dall’idea che il destino già scritto di una ragazza sia solo quello di essere una brava bambina e figlia prima, moglie e madre poi, non è impresa facile. Ma se iniziassimo con il dare nuove interpretazioni alle vicende di figure femminili storiche, leggendarie e letterarie? Andrea e Maura ti presentano diverse visioni della femminilità e modi di essere donna che ti aiuteranno a scrollarti di dosso gli obblighi di genere e sentirti più libera. Da far leggere a figlie, mamme, nonne, zie, nipoti, amiche…

Liberati della brava bambina: Otto storie per fiorire

Autore:
Andrea Colamedici, Maura Gancitano
Narratore:
Andrea Colamedici, Maura Gancitano
Lunghezza:
4:46
versione integrale

Manuale per ragazze rivoluzionarie

Ti capita mai di fermarti a riflettere su come alcune piccole cose che ti succedono nel quotidiano vengano così date per scontato da non aver mai fatto caso a quanto siano in realtà discriminanti? Hai mai pensato che commenti a prima vista banali, magari sul tuo aspetto fisico o sulle tue preferenze sessuali, potrebbero essere considerati molestie? In questo audiolibro la scrittrice, speaker radiofonica e giornalista Giulia Blasi analizza una serie di temi che hanno a che fare con la cultura patriarcale, alcuni di essi non sempre evidenti, per spiegarli ed esortare ognuna di noi a non accettarli ma anzi ad agire in qualsiasi modo per facilitare il cambio nella società che ci circonda. Riflessioni sulla storia e il futuro del femminismo condite con consigli pratici su cosa fare e come farlo, pensati soprattutto per chi si approccia all’argomento. Il tono è leggero e semplice da seguire e l’interpretazione dell’autrice è stata premiata dagli ascoltatori con una valutazione di 4,8 su 5 stelle.

Manuale per ragazze rivoluzionarie

Autore:
Giulia Blasi
Narratore:
Giulia Blasi
Lunghezza:
8:04
versione integrale

Mi sa che fuori è primavera

Questa è la storia di una donna che ha amato, sofferto, lottato e si è rialzata, senza mai perdere la speranza. Una storia di resilienza, caratteristica di cui le donne sono provviste a volontà e che permette loro di affrontare la vita con fiducia. Anche quando la tragedia è così grande da sembrare insuperabile… Irina Lucidi è una donna e una madre che cerca faticosamente di ricominciare a vivere e a vedere la luce dopo il buio in cui è precipitata otto anni fa, quando l’ex marito le ha portato via le due figlie delle quali, dopo che l’uomo si è ucciso, non si è saputo più nulla. Dietro la tragica vicenda di cronaca c’è la quotidianità di Irina, che per mano di Concita De Gregorio ci mostra come sia riuscita a riprendersi in mano la sua vita grazie all’amore. Un inno all’amore che è in grado di alleviare il dolore, che ti può far dire "ora però facciamo due passi, che ne dici? Andiamo a vedere, perché mi sa che fuori è primavera". L’audiolibro è letto dall’autrice stessa ed ha una valutazione media degli ascoltatori di 4,6 su 5 stelle.

Mi sa che fuori è primavera

Autore:
Concita De Gregorio
Narratore:
Concita De Gregorio
Lunghezza:
3:43
versione integrale

Una stanza tutta per sè

Questo saggio di Virginia Woolf è stato riscoperto negli anni ‘70 dalle femministe, che ne hanno lodato il contenuto profondamente innovativo per i tempi in cui venne pubblicato. Si tratta della rielaborazione delle tesi esposte dalla scrittrice durante due conferenze tenute nel 1928 in due college femminili inglesi; i temi trattati ruotano intorno alle donne e al romanzo, partendo da una breve storia della letteratura femminile inglese e arrivando ad analizzare le cause della sua scarsa espansione e della subalternità al potere maschile. Il titolo del volume espone già una delle teorie principali della Woolf, quella secondo la quale perché una donna possa dedicarsi alla letteratura deve possedere del denaro che le permetta di vivere dignitosamente e avere uno spazio per sé, una stanza dove poter scrivere e concentrarsi. Un ascolto brillante e istruttivo, accompagnato dalla musica di Louis Armstrong e dalla voce di Silvia Cecchini.

Una stanza tutta per sé

Autore:
Virginia Woolf
Narratore:
Silvia Cecchini
Lunghezza:
3:58
versione integrale

Donne come noi

Se sei stufa di vedere che in tv o in generale sui media si parla solo di donne giovani e bellissime, più osannate per i loro meriti fisici che mentali, questo audiolibro sarà una boccata d’aria fresca per te. Abbiamo sempre l’impressione, per fortuna a volte sbagliata, che in alcuni campi come quello scientifico o sportivo, le donne che rivestono posizioni importanti siano poche. Invece ce ne sono parecchie e hanno molta voglia di farti conoscere le loro storie e le loro imprese che stanno contribuendo a cambiare le cose; come nel caso di Fabiola Giannotti, direttrice del Cern, o di Elena Cattaneo, farmacologa e biologa oltre che senatrice a vita; oppure della pugile Irma Testa, unica donna a salire sul ring olimpico, o dell’avvocatessa Giulia Buongiorno. Donne che con la loro tenacia possono essere d’ispirazione per tutte non solo a volare alto, ma anche a perseguire il cambio e la rivoluzione in tutti gli ambiti della propria vita, dalla famiglia al lavoro. Un promemoria di come essere donna sia un’opportunità e di come con coraggio e abilità si possa cambiare il mondo.

Donne come noi: 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali

Autore:
Autori Vari
Narratore:
Stefania Monaco
Lunghezza:
8:46
versione integrale

Donne che comprano fiori

Vanessa Montfort, autrice di teatro e scrittrice di Barcellona, racconta in questo romanzo la storia di un gruppo di donne che si conoscono al Giardino dell’Angelo, un magico e bizzarro negozio di fiori che si trova in un vecchio cimitero incastonato tra le stradine del bohemio Barrio de las Letras di Madrid. Marina, una donna vedova da poco e che fatica a dimenticare l’uomo che ha amato per tanto tempo, viene accolta dall’eccentrica fioraia Olivia, signora di mezza età con un bel bagaglio di esperienze sulle spalle che le fa conoscere altre quattro donne, ognuna diversa dalle altre ma tutte prossime ad affrontare un bivio delle loro vite; sarà Olivia a guidarle in modo delicato attraverso scelte e cambi. Un romanzo colorato e passionale, al profumo di fiori, sulla bellezza e il coraggio che serve ad essere donna. L’audiolibro è interpretato da Elena Radonicich.

Donne che comprano fiori

Autore:
Vanessa Montfort
Narratore:
Elena Radonicich
Lunghezza:
12:35
versione integrale

La ragazza con la Leica

Questa è la storia di una piccola (un metro e mezzo di statura) grande donna, Gerda Taro, fotoreporter degli anni ‘30, bellissima, ambiziosa, coraggiosa ebrea tedesca. Anti nazista, talentuosa fotografa alla cui immaginazione si deve la nascita del nome d’arte con cui poi venne conosciuto in tutto il mondo Robert Capa, Gerda era soprattutto una donna piena di gioia di vivere, in grado di contagiare con la sua vocazione per la vita tutti coloro che le stavano intorno. Una vita interrotta però a soli 27 anni, quando muore schiacciata da un carro armato mentre documenta la caduta della Spagna repubblicana. Una storia breve ma intensa, che la scrittrice italo-tedesca Elena Janeczek fa raccontare a tre persone che Gerda l’avevano conosciuta e amata, dando vita a un’opera a metà tra il romanzo storico e la biografia.

La ragazza con la Leica

Autore:
Helena Janeczek
Narratore:
Andrea Oldani
Lunghezza:
9:09
versione integrale

Vuoi scoprire altri titoli al femminile? Dai un’occhiata alla nostra selezione di audiolibri da donna a donna!