Audiolibri di Gianrico Carofiglio

Carofiglio 2
22.01.21

Uno degli autori più emblematici, amati e prolifici del nostro catalogo è Gianrico Carofiglio. Scopri di più sugli oltre 20 audiolibri di questo scrittore che puoi ascoltare su Audible.

“Credo che il mio talento sia una capacità legata alle parole. Le ho usate nella mia vita da pubblico ministero. E le uso oggi, ovviamente.” L’ha detto Gianrico Carofiglio durante un’intervista e noi non abbiamo dubbi che milioni di lettori siano d’accordo con lui nell’affermare che l’abilità di questo scrittore con le parole sia qualcosa di davvero sorprendente. Con un passato da magistrato e politico, Gianrico si è portato con sé nel mondo letterario l’ossessione per la ricerca della verità e per lo studio della criminalità organizzata; Carofiglio è infatti molto conosciuto come autore di gialli di genere legale, come i casi dell’avvocato Guerrieri e la serie sul maresciallo Fenoglio.

Ma a farlo amare dal pubblico non sono solo i thriller; il suo impegno civile si riflette anche nei numerosi saggi dove affronta questioni cruciali quali l’importanza del linguaggio, del potere e della gentilezza. Altri generi e temi esplorati con successo dall’autore sono i racconti, il romanzo di formazione, la relazione tra padri e figli e l’indagine delle fragilità umane. Le sue opere hanno venduto oltre cinque milioni di copie e sono state tradotte in quasi 30 lingue.

Su Audible, gli audiolibri di Gianrico Carofiglio sono tra i più ascoltati e commentati dagli utenti, che attendono sempre con grande interesse ogni sua nuova uscita. Oltretutto, avere il privilegio di ascoltare l’autore interpretare tutti i suoi scritti non è cosa che succede spesso; la sua voce conferisce ai testi ancora più autenticità e intensità.

Ecco tutti i titoli di Gianrico Carofiglio che trovi su Audible.

La misura del tempo

  • valutazione media: 4,4
  • di cosa parla? La madre di un ragazzo accusato di omicidio si rivolge all’avvocato Guerrieri, con il quale molto tempo prima aveva avuto una relazione, per cercare di scagionare il figlio. Le speranze di ribaltare la precedente sentenza sono però praticamente nulle…
  • perché ascoltarlo: salti nel tempo e perfetta ricostruzione processuale si intrecciano per far riflettere su vecchiaia e giustizia.
  • alcune opinioni:

Carofiglio si muove ormai dentro uno schema che padroneggia questa volta con una variazione matura sui limiti del diritto e sul procedere degli anni.

Bello. Semplice, lineare e piacevole. Apprezzo i personaggi semplici, mai eroi o sopra le righe, così come le storie. Apprezzo i riferimenti di letteratura disseminati lungo la trama. Particolare la lettura, con quella inflessione pugliese….

La misura del tempo

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
7:38
versione integrale

Della gentilezza e del coraggio

  • valutazione media: 4,7
  • di cosa parla? «Ci comportiamo con gentilezza e con coraggio perché siamo membri della razza umana». Carofiglio analizza in questo compendio come innalzare il linguaggio, ormai sempre più aggressivo e rude, a un livello più produttivo e razionale.
  • perché ascoltarlo: per assorbire un sacco di spunti interessanti e utili a capire il presente e intervenire su di esso.
  • alcune opinioni:

Top, anche se non in forma di romanzo ma di trattazione, mi ha appassionato tantissimo perché la cultura forense, politica e storica di Carofiglio è magistrale. Una scrittura competente ma allo stesso tempo facilmente comprensibile, un maestro! Spero scriva altri testi di questa tipologia.

Illuminante questo intervento di G. Carofiglio. Un’analisi puntuale e pacata di tanti protagonisti della politica di oggi ( e non solo) e documentata da citazioni e aneddoti sul valore più profondo della gentilezza intesa come valore civile e umano.

Della gentilezza e del coraggio: Breviario di politica e altre cose

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
3:33
versione integrale

Il bordo vertiginoso delle cose

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? Il quasi cinquantenne Enrico è bloccato in una quotidianità priva di stimoli quando, letta la notizia della morte di un suo vecchio compagno di scuola, decide di tornare nella città della sua giovinezza, Bari. E’ lì che riprende i contatti con la sua vecchia vita e trova la motivazione per ricominciare a scrivere.
  • perché ascoltarlo: personaggi ben strutturati, stile rapido ed efficace e rimandi filosofici che fanno riflettere sui momenti fondamentali della vita.
  • alcune opinioni:

Un ragazzo ormai adulto ritrova, tornando a Bari, la sua città, luoghi e affetti dell'adolescenza ma soprattutto l'amore di un tempo e la passione per ricominciare a scrivere. Scrivere: "sogno disperato e i invincibile di un ragazzino che voleva fare lo scrittore."

Trama minima, per lo più ricordi di adolescenza mescolati a un tempo presente dove accade ben poco, finale sospeso, citazioni a bizzeffe, riflessioni sul bene e il male, tema prediletto di Carofiglio…. eppure sempre profondo, sempre coinvolgente, sempre toccante. Il mio preferito!

Il bordo vertiginoso delle cose

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
7:11
versione integrale

Il passato è una terra straniera

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? Prima della laurea in giurisprudenza, un brillante studente si complica la vita deviando pericolosamente verso la “terra straniera” del gioco d’azzardo per emulare il cattivo Francesco.
  • perché ascoltarlo: per capire il complesso processo di avvicinamento al male. Adatto sia a chi ama i romanzi di formazione, sia a chi cerca un noir.
  • alcune opinioni:

Giorgio è evidentemente succube di Francesco ma grazie a questa cattiva amicizia riesce a fare un viaggio dentro sé stesso e a diventare un uomo migliore. Carofiglio è un grande narratore, la sua lettura è coinvolgente ma la dizione lascia a desiderare.

Come al solito Carofiglio riesce a tenere incollati ore ed ore al libro/cellulare. Il suo modo di narrare è unico e coinvolgente. In questo libro, a tratti crudo e nauseante, ho trovato una trama originale. Consigliatissimo!

Il passato è una terra straniera

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
7:12
versione integrale

L’avvocato Guerrieri - prima stagione

  • valutazione media: 4,7
  • di cosa parla? un audioserie che racconta la vicenda dell’avvocato Guerrieri alle prese con la scomparsa di una studentessa. Un caso difficile che è anche la scusa per l’autore per soffermarsi sulla personalità del protagonista di “legal thriller” più famoso d’Italia.
  • perché ascoltarlo: per apprezzare retroscena delle indagini sul campo, dialoghi e interrogatori incalzanti e soprattutto il carisma non forzato del protagonista.
  • alcune opinioni:

Più che letto, questo libro, è recitato, interpretato. Francesco montanari è un bravissimo attore che dà una marcia in più al romanzo, già meritevole. Da ascoltare assolutamente…

Bel romanzo giallo, col tocco in più di Carofiglio nel pennellare i personaggi e descrizioni. Letto da un coro di voci poi è stata una sorpresa positiva.

L'avvocato Guerrieri - La prima stagione

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Francesco Montanari, Liliana Bottone
Lunghezza:
5:33
Audioplay

La casa nel bosco

  • valutazione media: 4,2
  • di cosa parla? due fratelli distantissimi tra loro si trovano a dover passare del tempo insieme, tempo che diventa l’occasione per ricordare e riconciliarsi.
  • perché ascoltarlo: per fare un viaggio malinconico nella memoria di chi scrive che ti porta a ripercorrere anche la tua infanzia.
  • alcune opinioni:

Ho trovato originale scrivere questo libro a due mani e anche l'idea delle ricette è veramente carina e utile… mi sono ritrovata nelle battute con i miei fratelli, bello sincero.

Un libro intimo e ricco di sensazioni. I due fratelli che leggono insieme, che si riscoprono, le stagioni e le vicende che si intrecciano in diversa prospettiva. E così ho scoperto lo scrittore Francesco. E così adesso la lista dei libri da ascoltare si arricchisce.

La casa nel bosco

Autore:
Gianrico Carofiglio, Francesco Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio, Francesco Carofiglio
Lunghezza:
2:53
versione integrale

Non esiste saggezza

  • valutazione media: 4,5
  • di cosa parla? Una raccolta di 10 brevi racconti che in poche righe condensano personaggi speciali, esperienze di vita e problematiche sociali. Dal giallo all’introspezione all’orrore, Carofiglio sembra volerci dire che anche nella brevità si può trovare saggezza non scontata.
  • perché ascoltarlo: perché non serve dire molto per emozionare.
  • alcune opinioni:

Molto bravo Carofiglio, come sempre. Le storie non sono tutte avvincenti, ma scorrono velocemente e incuriosiscono portando ad ascoltarle tutte. Molto bella l’ultima. Complimenti.

Mai banale, accompagna il lettore con ironia e semplicità attraverso un mondo di descrizioni e personaggi reali e quotidiani ma donando verità inattese e nello stesso tempo assolutamente realistiche. ….anzi reali.

Non esiste saggezza: Edizione definitiva

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio, Filippo Carrozzo
Lunghezza:
6:08
versione integrale

Una mutevole verità

  • valutazione media: 4,4
  • di cosa parla? Il primo caso del maresciallo Fenoglio presenta al pubblico un personaggio a cui non si può non affezionarsi: riflessivo, malinconico, pacato, Fenoglio indaga su un omicidio la cui soluzione è troppo ovvia per essere quella giusta.
  • perché ascoltarlo: perché è un giallo-poliziesco senza fronzoli, plausibile, delicato ma non per questo meno incalzante.
  • alcune opinioni:

E’ semplice ma intrigante. ben costruito. la lettura di Carofiglio è sempre bella da ascoltare con quell'accento.

La storia scorrevole mi è piaciuta. il narratore è stato eccellente. il maresciallo Fenoglio un saggio con tanta umanità.

Una mutevole verità: I casi del maresciallo Fenoglio

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
2:36
Serie:
I casi del maresciallo Fenoglio
versione integrale

Né qui né altrove

  • valutazione media: 4,4
  • di cosa parla? Nella Bari degli anni ‘70 e poi di oggi un ragazzo, accompagnato dai suoi amici, girovaga per la sua città, fermandosi nei luoghi preferiti e esplorando angoli inediti.
  • perché ascoltarlo: per godersi una nostalgica rimpatriata tra amici e scoprire la bellezza di Bari.
  • alcune opinioni:

Bello e coinvolgente questo racconto tutto d'un fiato di una notte con amici ripercorrendo passato e presente. Letto con maestria dall'autore ti coinvolge fin dall'inizio e ti porta con un soffio e troppo in fretta alla fine. Spero di poterne sentire presto un altro per rivivere le stesse sensazioni che sempre ci regala l'autore.

L'autore riesce a dipingere un'immagine della città guardandola da tutti i punti di vista possibili coinvolgendo il lettore e dandone un'immagine affascinante anche a chi non l'ha mai visitata come me.. durante l'ascolto mi sono emozionato in alcuni passaggi che mi hanno proiettato nel mio passato e forse nel passato di tanti ragazzi cresciuti in quegli anni…lo rileggerò per coglierne ancora di più l'essenza

Né qui né altrove: Una notte a Bari

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
4:29
versione integrale

La versione di Fenoglio

  • valutazione media: 4,5
  • di cosa parla? il maresciallo Fenoglio, ormai in pensione, racconta al giovane Giulio i retroscena dell’arte investigativa, che diventa l’occasione per discorrere di filosofia, verità, giustizia e tanto altro.
  • perché ascoltarlo: per godersi i racconti di vita e assorbire la saggezza del “fratello maggiore” Fenoglio.
  • alcune opinioni:

Anch'io, come Giulio, ascolterei per ore le storie raccontate dal maresciallo Fenoglio. Che bel libro!!!

Merita di essere letto. Considerazioni e riflessioni che sembrano inerenti al percorso di investigazione ed indagine poliziesche ma che in realtà vogliono insegnare ad usare quella sensibilità e quella “ lentezza” nelle strade delle nostre vite interiori

La versione di Fenoglio: I casi del maresciallo Fenoglio

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
4:21
Serie:
I casi del maresciallo Fenoglio
versione integrale

Passeggeri notturni

  • valutazione media: 4,4
  • di cosa parla? 33 racconti di 3 pagine ciascuno, che presentano personaggi diversissimi tra loro ma sempre memorabili e sempre in bilico tra oscurità e luce.
  • perché ascoltarlo: perché Carofiglio riesce, con i suoi racconti, a regalare piccole pillole di quotidiana saggezza.
  • alcune opinioni:

Sono passata dal riso al pianto in continuazione, in contesti piacevoli e pieni di spunti di riflessioni

Perplessità iniziale per la brevità dei diversi racconti, ma subito allineata al ritmo e letteralmente affascinata da questi "aforismi" lunghi, riflessioni o narrazioni di incontri, di vicende, di casi umani. Molto bello, da rileggere a tratti per rigustare la capacità narrativa di Carofiglio

Passeggeri notturni

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
2:12
versione integrale

Le tre del mattino

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? di un padre e un figlio con un rapporto problematicO, costretti a passare insieme un folle weekend.
  • perché ascoltarlo: per godersi Carofiglio in versione inedita, tenero e commovente.
  • alcune opinioni:

Splendido racconto di un rapporto fra padre e figlio, tenero e ruvido come la vita.

Delicato, intimista e inaspettatamente commovente. Una versione inedita, rispetto agli altri romanzi, che non delude.

Le tre del mattino

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
4:07
versione integrale

Con i piedi nel fango

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? Una conversazione essenziale sulla politica e tutto ciò che di essa fa parte: potere, verità, menzogna, intrighi e complotti veri o presunti…
  • perché ascoltarlo: per capire perché la politica è importante e perché vale la pena mettersi in gioco per preservarla.
  • alcune opinioni:

È un dialogo che apre molti spunti di riflessione sulla realtà, sulla buona politica, sulla comunicazione autentica.

Spero che questo saggio venga letto e divulgato il più possibile, tutti abbiamo bisogno della lezione di cultura e umanità che viene impartita da questo testo. Grazie Gianrico

Con i piedi nel fango: Conversazioni su politica e verità

Autore:
Gianrico Carofiglio, Jacopo Rosatelli
Narratore:
Gianrico Carofiglio, Filippo Carrozzo
Lunghezza:
2:15
versione integrale

Le perfezioni provvisorie

  • valutazione media: 4,7
  • di cosa parla? Quarto episodio della serie dell’avvocato Guerrieri, che questa volta indaga sulla scomparsa di una ragazza della Bari bene. Il suo caso sta per essere archiviato, riuscirà l’avvocato a trovare sufficienti prove per riaprirlo?
  • perché ascoltarlo: perché mescola sapientemente indagini e quotidianità del protagonista, risultando credibile, divertente e intrigante.
  • alcune opinioni:

Come sempre l'autore riesce a farcire il libro di tutti i suoi elementi caratteristici. Intrigo, emozioni, sentimenti, ironia, introspezione, casi giudiziari avvincenti. La storia scorre fluida, si ascolta, ad avere tempo, anche tutta in una volta. La lettura dell'autore sembra migliorare ad ogni libro rendendo tutto vivido come in un film.

La lettura è scorrevole e verso la fine viene forte di desiderio di individuare l'epilogo comunque già "percepito" fin dall'inizio. la lettura, come al solito, è semplicemente eccellente!!!

Le perfezioni provvisorie

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
6:50
versione integrale

Testimone inconsapevole

valutazione media: 4,5 di cosa parla? Primo volume dell’avvocato Guerrieri, che decide di buttarsi sul lavoro per non pensare al fallimento del suo matrimonio; ma il caso non è semplice: deve occuparsi della difesa di un venditore ambulante senegalese accusato di omicidio. perché ascoltarlo: per approcciarsi con lo stile dell’autore e il suo personaggio , entrambi caratterizzati da amore per il dettaglio, ironia e intelligenza.
alcune opinioni: Non ha una trama eccezionale, ma è molto piacevole da ascoltare. Il protagonista risulta subito un amico e la lettura della sua storia è piacevole e coinvolgente. L'autore è un lettore molto atipico e non si può dire che legga bene, ma se piace (e a me piace), da un tono ai suoi romanzi unico ed inconfondibile.

Personaggio ottimamente costruito, una storia avvincente, vicende private che si intrecciano con quelle lavorative, il racconto della vita in tribunale davvero ben fatto.

Testimone inconsapevole

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
7:11
versione integrale

Ad occhi chiusi

valutazione media: 4,7 di cosa parla? Il caso di una donna maltrattata che nessuno vuole rappresentare per non dare fastidio alle potenti personalità implicate è la nuova sfida dell’avvocato Guerrieri, convinto ad accettare dalla misteriosa suor Claudia… perché ascoltarlo: Carofiglio tratta con profondità e intelligenza il tema della violenza sulle donne e, come sempre nei suoi romanzi, scava nelle dinamiche giuridiche rendendole comprensibili anche ai non addetti ai lavori. alcune opinioni: Mi piace sempre Carofiglio. Qui parla di stalking e femminicidio, e ci sono personaggi inconsueti e indimenticabili. Davvero una lettura (un ascolto) avvincente: l'avevo già letto un paio di anni fa, l'ho riascoltato e non sono riuscito ad andare a dormire finché non era finito. Davvero consigliato!!

Un romanzo giudiziario, con tanti spunti di riflessione. Sociologico, avvincente, letto da un professionista dell'arte di argomentare. il processo è trattato in modo più che aderente alla realtà del processi italiani

Ad occhi chiusi

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
5:41
versione integrale

Ragionevoli dubbi

  • valutazione media: 4,7
  • di cosa parla? Un nuovo caso per l’avvocato Guerrieri, che si prospetta come il più difficile e odioso di tutta la sua carriera. Come riuscirà a difendere un ex picchiatore fascista accusato di traffico di stupefacenti, con il quale oltretutto ha dei conti in sospeso?
  • perché ascoltarlo: per capire perché è sempre legittimo avere un ragionevole dubbio.
  • alcune opinioni:

Lo sviluppo della trama ti tiene incollato ma sono bellissime le digressioni intimiste di Guerrieri. Diverte rilevare l'intrusione di Gianrico Carofiglio nel personaggio Guerrieri che è costretto a fargli spazio ma senza snaturarsi. Ribadisco il concetto che un libro letto dal proprio autore è un valore a prescindere dalla piacevolezza della voce stessa.

L'autore ti conduce attraverso il viaggio che porta alla celebrazione di un complicato processo di appello stimolando un mix di emozioni, sentimenti e pensieri che ti prende, ti avvolge e ti coinvolge…. in qualche modo diventi lo specchio dell'avvocato Guerrieri, a volte sei con lui, a volte contro di lui ma comunque vicino.. Il testo è letto e magnificamente……ottimo

Ragionevoli dubbi

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
6:54
versione integrale

La manomissione delle parole

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? Un piccolo viaggio dentro alcune delle parole più utilizzate, fraintese, strumentalizzate dal potere: vergogna, giustizia, ribellione, bellezza, scelta, e la ricetta per non cedere alle loro manomissioni.
  • perché ascoltarlo: per difendere l’importanza del linguaggio come forma di resistenza civile.
  • alcune opinioni:

Un viaggio interessante, colto sofisticato ma mai noioso, il lettore e' preso per mano condotto tra concetti non sempre semplici ma resi chiari e indimenticabili

Ho ascoltato con molta attenzione questo libro. In quest'epoca di falsa informazione un richiamo all'importanza e all influenza delle parole nella nostra società mi pare veramente importante. Un libro che consiglierei a tutti

La manomissione delle parole

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
3:06
versione integrale

L’estate fredda

  • valutazione media: 4,7
  • di cosa parla? Fenoglio, il maresciallo piemontese in servizio a Bari, si trova invischiato in un difficile caso che vede coinvolti clan mafiosi rivali e ha al centro il rapimento del figlio di un boss.
  • perché ascoltarlo: per ritornare con la mente all’estate del 1992, nel pieno della stagione delle stragi mafiose.
  • alcune opinioni:

Ottimo racconto. Si intuisce che l'autore ha attinto dalla sua esperienza come magistrato, e questo è un pregio del racconto, perché lo rende molto verosimile. Inquietante questa banalità del male che pervade il racconto. Ottima interpretazione.

Una narrazione che coinvolge, preciso nel descrivere eventi e personaggi. Solo chi ha vissuto realmente certe situazioni e' in grado di farti sentire dentro una vicenda giudiziaria.

L'estate fredda: I casi del maresciallo Fenoglio

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
8:47
Serie:
I casi del maresciallo Fenoglio
versione integrale

Il silenzio dell’onda

  • valutazione media: 4,8
  • di cosa parla? Ex agente sotto copertura, Roberto è tormentato dai ricordi di un passato difficile; quando incontra Emma però, le solitudini dei due personaggi sembrano iniziare a parlarsi…
  • perché ascoltarlo: per fare un viaggio negli abissi dell’animo umano ma senza fare troppo rumore, con sensibilità e delicatezza.
  • alcune opinioni:

Forse sono di parte, adoro Carofiglio e la sua penna. La storia non è inverosimile. È di finzione, certo, ma autentica e profonda. Il protagonista trova il modo di riscattarsi da una vicenda del passato. Adoro la voce di Carofiglio, quindi accetto che non sia qualcun altro del mestiere a leggere.

Uno dei libri più belli di Carofiglio, quello che più mi è piaciuto. Mi aspettavo un racconto scontato, è stato un viaggio nella ricerca di se, nella ricostruzione dolorosa del proprio essere, il cammino difficile verso l’accettazione e il perdono del proprio passato e la possibilità di ritrovarsi. Una bella lezione, preziosa, una cosa è lasciarsi trasportare dalle onde altro è alzarsi sulla tavola e cavalcarle. Grazie

Il silenzio dell'onda

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
6:13
versione integrale

La regola dell’equilibrio

  • valutazione media: 4,6
  • di cosa parla? Un magistrato al culmine della sua carriera viene accusato di corruzione e sceglie Guerrieri, vecchio amico, per la sua difesa, mettendo per l’ennesima volta l’avvocato davanti all’eterno dilemma tra ciò che è giusto e sbagliato.
  • perché ascoltarlo: per amare un Guerrieri maturo, cauto e riflessivo, ma ancora con molta voglia di amare e mettersi in gioco.
  • alcune opinioni:

Un thriller no-thriller, ma avvincente. E soprattutto che scava nel profondo esistenziale. La maestria è proprio nell'appassionare senza che ci sia una trama poliziesca vera e propria. E comunque usare l'atipico noir per scandagliare nel profondo dell'animo. La stoffa del grande calciatore la vedi anche quando gioca in allenamento contro una giovanile. Anche la lettura è atipica: non c'è la voce calda e suadente alla Pannofino, ma essendo quella dell'autore ha un valore aggiunto di autenticità

La regola dell'equilibrio

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
7:34
versione integrale

Con parole precise

  • valutazione media: 5,0
  • di cosa parla? L’ultimo lavoro di Carofiglio approdato su Audible è ancora una volta una riflessione sulle parole e sul linguaggio. L’obiettivo dell’autore è quello di ricordare che “non è possibile pensare con chiarezza se non si è capaci di parlare e scrivere con chiarezza”.
  • perché ascoltarlo: per capire meglio come padroneggiare e gestire una comunicazione onesta e leale.

Con parole precise: Breviario di scrittura civile

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio
Lunghezza:
3:40
versione integrale

Se vuoi conoscere altri imperdibili autori italiani, dai un’occhiata agli audiolibri della categoria letteratura italiana su Audible.