Audiolibri tra giallo e humor

postBlogDe - Die besten Hörbücher mit schwarzem Humor
11.03.22

E’ possibile conciliare con successo umorismo e omicidi? Ascoltando questi titoli, si direbbe proprio di sì.

Chi l’ha detto che un romanzo poliziesco o thriller non può essere anche divertente? Se tra gli ingredienti che ami di più in un intreccio ci sono la suspense e le risate, ecco alcuni titoli da ascoltare su Audible che accenderanno il tuo spirito investigativo e il buonumore. Perché un pizzico di humor non guasta mai, soprattutto se viene strategicamente collocato dove non ti aspetteresti di trovarlo… certo, per farlo bisogna avere molto talento, abilità che abbonda tra gli scrittori e scrittrici che ti proponiamo.

Audiolibri gialli e noir divertenti

Il misterioso caso di villa Grada: Le indagini del tenente Roversi

Autore:
Gavino Zucca
Narratore:
Daniele Monachella
Lunghezza:
13:12
versione integrale

Il quarto volume della serie che ha per protagonista il tenente dei carabinieri Giorgio Roversi, appassionato di Tex Willer e di cioccolata, lo vede lasciare la Sardegna per tornare nella sua Bologna, ufficialmente per “motivi familiari”, in realtà per risolvere un caso che coinvolge l’amico d’infanzia Roberto Della Grada, accusato di omicidio e con prove molto pesanti a suo carico. In questa difficile missione lo accompagnano la moglie e il capitano in congedo Gualandi, che giorno dopo giorno si ritrovano impantanati in una vicenda ingarbugliata e difficile; altri due omicidi, truffe ippiche, intrighi internazionali, eredità misteriose compongono un percorso tortuoso che si snoda sullo sfondo di una spumeggiante Bologna anni 60. I personaggi sono molto simpatici, le descrizioni affascinanti e i dialoghi irresistibili, ma ricordati di mantenere alta la soglia di attenzione per non perderti nemmeno un dettaglio della trama arzigogolata!

Il paradiso degli orchi

Autore:
Daniel Pennac
Narratore:
Claudio Bisio
Lunghezza:
6:33
versione integrale

Daniel Pennac è uno degli autori che con maggior successo sono riusciti a mescolare giallo e humor; Il paradiso degli orchi è stato il suo primo approccio con questo genere letterario e il volume che, nel 1985, ha inaugurato la fortunatissima saga della strampalata famiglia Malaussène; i romanzi della serie, ambientati a Parigi nel multiculturale quartiere di Belleville, narrano le rocambolesche avventure di Benjamin Malaussène, coinvolto di volta in volta in terribili omicidi che avvengono nei Grandi Magazzini del quartiere, per i quali lavora come capro espiatorio. Con un’ironia acuta ma allo stesso tempo leggera, che Claudio Bisio riesce a interpretare perfettamente, Pennac ci racconta un divertente quanto autentico personaggio immerso in una trama surreale e irriverente.

La briscola in cinque

Autore:
Marco Malvaldi
Narratore:
Alessandro Benvenuti
Lunghezza:
3:26
versione integrale

I vecchietti del BarLume sono ormai dei volti arcinoti tra gli amanti dei gialli divertenti che hanno per protagonisti attempati detective improvvisati. Diventati famosi anche grazie alla serie tv I delitti del BarLume, tratta proprio dai romanzi di Marco Malvaldi, i quattro anziani frequentatori del bar di Massimo a Pineta riescono sempre, grazie alle loro esilaranti e irriverenti conversazioni, ad aiutare il barista a fiutare la pista giusta per risolvere i delitti che sconvolgono il paesino della costa livornese. Un giallo leggero e divertente che ti trasporterà nell’atmosfera da bar, con i suoi personaggi, conversazioni, risate. Come dice un utente Audible nella sua recensione, “la lettura di Alessandro Benvenuti esalta l’ironia e a tratti la ferocia tutta toscana” dei personaggi.

Dello stesso autore, su Audible puoi ascoltare anche Odore di chiuso, che racconta con un’ironia irresistibile e insolente il grottesco caso di un maggiordomo avvelenato e dello sparo al barone in un castello della Maremma toscana popolato da nobili indolenti e da una servitù variopinta, caso risolto brillantemente dal Pellegrino Artusi.

Squadra speciale Minestrina in brodo

Autore:
Roberto Centazzo
Narratore:
Roberto Accornero
Lunghezza:
4:32
versione integrale

Sempre per la serie vecchietti e indagini, ascolta anche questo audiolibro di Roberto Centazzo che racconta le vicende di tre poliziotti in pensione che, invece di godersi la tranquillità della terza età, decidono di formare una squadra speciale con nomi in codice per potersi finalmente dedicare a tutti quei casi lasciati in sospeso durante gli anni di servizio. La storia è divertente e gradevole, i personaggi sono simpatici e si fanno voler bene fin da subito e la lettura di Roberto Accornero è coinvolgente e rilassante.

Il grido della rosa: Le indagini di Anita

Autore:
Alice Basso
Narratore:
Alice Basso
Lunghezza:
10:52
versione integrale

Questo romanzo ambientato nella Torino fascista degli anni 30 è il secondo episodio della nuova serie di Alice Basso, che ha per protagonista la dattilografa e aspirante investigatrice Anita Bo. A metà tra il giallo e il romanzo d’amore, scritto con uno stile fluido e piacevolmente ironico, Il grido della rosa propone anche molti spunti di riflessione sulla condizione della donna in un’epoca passata ma non troppo lontana da noi. Anita è una protagonista che si fa amare fin dal primo momento, con il suo coraggio, senso della giustizia e della solidarietà femminile. Consigliato anche a chi non conosce il primo capitolo della saga, Il morso della vipera.

Agatha Raisin e una cucchiaiata di veleno: Agatha Raisin

Autore:
M. C. Beaton
Narratore:
Silvana Fantini
Lunghezza:
7:20
versione integrale

Nota con lo pseudonimo di M.C. Beaton, la scrittrice scozzese Marion Chesney Gibbons è autrice di oltre 100 romanzi storici e innumerevoli polizieschi, tra cui i più conosciuti sono probabilmente quelli della serie che vede protagonista Agatha Raisin. Questa che ti proponiamo è la diciannovesima avventura di Agatha, agente di pubbliche relazioni affascinante, lunatica, simpatica ma un po’ frustrata, che in ogni episodio della saga si trova alle prese con un nuovo omicidio che riesce immancabilmente a risolvere, fino a quando si decide ad aprire la propria agenzia investigativa ufficiale, nonostante la diffindenza di molti dei suoi conoscenti, che credono che Agatha risolva crimini solo grazie al caso o alla fortuna. Il linguaggio e lo stile della prosa sono leggeri e scorrevoli, venati da uno humor inglese che fa capolino ovunque; anche la caratterizzazione dei personaggi è molto ben fatta, così come la trama che, pur seguendo sempre lo stesso schema del giallo classico, riesce a non annoiare mai.

Il sangue dei baroni

Autore:
Matteo Strukul
Narratore:
Gianni Gaude
Lunghezza:
9:24
versione integrale

Se conosci Matteo Strukul per la sua famosa quadrilogia storica sulla famiglia Medici, rimarrai spiazzato dall’ascoltarlo questa volta cimentarsi con un genere completamente diverso e inaspettato: la commedia nera, seguendo le orme di autori americani come Elmore Leonard o registi cult del noir da ridere come i fratelli Coen. La storia segue le vicende di una serie di personaggi che vivono in un ambiente marcio fino al midollo, quello della società borghese universitaria della città di Padova. In un sistema dove i baroni spadroneggiano su poveri ricercatori sfruttati e intercambiabili, il brillante precario Daniele Capovilla architetterà la sua vendetta ai danni di Carlona De Marchi, figlia di un aspirante rettore e colpevole di averlo scavalcato in un concorso. Nell’intrigo entrano in gioco anche massoneria, personaggi poco raccomandabili e un misterioso serial killer, in un crescendo di situazioni al limite del grottesco e del “pulp”. Un noir avvincente che è un pugno nello stomaco, ma che più che dolore provoca sorrisi.

Spulcia tra le nostre proposte della categoria poliziesco, thriller e suspense per trovare altri titoli che risveglino la tua voglia di indagare e ridere!