Audiolibri da gustare, per gli amanti del cibo

Livre Audio Audible avec Alexa
08.08.19

Sono sempre di più gli autori che dedicano alcune pagine o interi romanzi al cibo. Oggi vi portiamo a fare un viaggio dai mille sapori alla scoperta dei migliori audiolibri per le buone forchette.

Non solo romanzi ma anche saggi dalle solide basi scientifiche per conoscere meglio ciò che mettiamo nei nostri piatti e con cui ci nutriamo quotidianamente. Podcast per scoprire i trucchi ai fornelli svelati da chef stellati e persino un titolo per i più piccoli, perché con il cibo non si scherza e vale la pena imparare ad apprezzarlo e saperlo scegliere sin dalla culla.

La versione di Cracco. La serie completa: La versione di Cracco

Autore:
Carlo Cracco
Narratore:
Carlo Cracco
Lunghezza:
5:33
Serie:
La versione di Cracco

La versione di Cracco

Quando si parla di cucina e gastronomia non si può che cominciare da lui, Carlo Cracco, affascinante e carismatico chef italiano diventato particolarmente famoso e mediatico dal 2011, quando ha iniziato a partecipare a MasterChef Italia nel ruolo di giudice. Un cuoco stellato capace di non dare nulla per scontato, che osa e combina sapori che nessuno avrebbe mai accostato (un esempio? Ostriche e rognone) e non lo fa con l’intenzione di giocare con i contrasti ma con il chiaro proposito di creare un nuovo gusto.

In esclusiva per Audible ha registrato 15 puntate di circa 20 minuti ciascuna che trovi anche in versione integrale sotto forma di capitoli, in un unico podcast di 5 ore. Di cosa parla Cracco, autore e narratore della sua stessa serie? Di un po’ di tutto, da retroscena della sua vita professionale a ricordi della sua infanzia passando per aneddoti, trucchi in cucina e immancabili ricette. Chi ha ascoltato la serie la definisce un podcast piacevole, interessante e pieno di suggerimenti anche per i non addetti ai lavori. Se sei solito sopravvivere a base di cibi pronti e surgelati magari è la volta buona che ti metti alla prova ai fornelli!

Miraggi alimentari: 99 idee sbagliate su cosa e come mangiamo

Autore:
Marcello Ticca
Narratore:
Viola Graziosi, Marcello Ticca
Lunghezza:
9:13
versione integrale

Miraggi alimentari di Marcello Ticca

Se uno dei tuoi motti preferiti è “Siamo quello che mangiamo”, sei un appassionato di alimentazione e ti piace saperne di più sui prodotti che non possono mancare nella tua dieta e quali è meglio invece evitare allora adorerai questo audiolibro.

Marcello Ticca, classe 1937 (nientemeno!), ha conseguito svariate lauree in ambito scientifico, si è specializzato in Scienze dell’Alimentazione e ha partecipato a numerose ricerche italiane ed estere contribuendo ad approfondire il sapere sulla tematica che più gli sta a cuore. Dopo decenni di studi nel 2014 è stato chiamato a far parte del gruppo di esperti che ha dato vita nel 2015 alla terza revisione delle “Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana”.

Con un CV come questo, come non fidarsi delle “99 idee sbagliate su cosa e come mangiamo”, sottotitolo del libro che ha scritto e che poi ha letto, insieme a Viola Graziosi, e che trovi su Audible? Un viaggio di 9 ore volto a sfatare miti legati all’alimentazione che negli ultimi anni sono dilagati sul web e basato su linee guida ufficiali su cui la comunità scientifica ha raggiunto un sufficiente consenso. Niente fandonie o rimedi della nonna, ma verità provate per dimostrare ad esempio che non è vero che gli agrumi contribuiscono a curare il raffreddore o che sia meglio evitare il latte vaccino una volta adulti.

Le bugie nel carrello: Per una spesa più consapevole. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo

Autore:
Dario Bressanini
Narratore:
Gianni Quillico
Lunghezza:
4:49
versione integrale

Le bugie nel carrello di Dario Bressanini

Rimanendo in ambito alimentazione e falsi miti, Dario Bressanini nel 2013 ha scritto un libro con l’intenzione di sfatare le leggende e i trucchi del marketing riguardanti il cibo che compriamo. Un testo che insegna a leggere le etichette degli alimenti, a conoscerne la storia e a capire i trucchi delle marche dell’industria alimentare utilizzati per convincerci ad acquistare un prodotto. Uno strumento per diventare un consumatore consapevole che non si fida ciecamente solo di ciò che c’è scritto sulla confezione. Ad esempio, cosa significa la parola “naturale” scritta sulla vaschetta di mortadella affettata? Le patate al selenio sono veramente imprescindibili nella nostra dieta? E il kamut è davvero un cereale dalle origini antichissime, che veniva consumato già dal tempo degli antichi egizi?

__Dario Bressanini __si definisce “chimico di quartiere” ed è un divulgatore scientifico famoso perché riesce a trasmettere contenuti complessi in modo semplice e coinvolgente; ha un canale di YouTube che vanta, ad oggi, 280.000 iscritti e diffonde video dedicati all’affascinante combinazione scienza & cibo.

Come mangiamo: Le conseguenze etiche delle nostre scelte alimentari

Autore:
Peter Singer, Jim Mason
Narratore:
Gabriele Calindri
Lunghezza:
15:09
versione integrale

Come mangiamo di Peter Singer e Jim Mason

Dopo aver ascoltato l’audiolibro di Ticca e aver sfatato miti generici sull’alimentazione e quando avrai imparato a leggere le etichette grazie a Bressanini per non cadere nelle trappole del marketing, potresti voler fare un ulteriore passo nell’ambito della consapevolezza alimentare. Ti sei mai domandato quanto i tuoi acquisti al supermercato possano avere un impatto devastante sull'ambiente, sulle condizioni di lavoro nelle fabbriche e sul trattamento degli animali cresciuti negli allevamenti intensivi?

Singer e Mason fanno luce su questo argomento e trasmettono il messaggio che decidere cosa mangiare è una questione etica. Nel testo, seguono la vita quotidiana di tre famiglie americane con regimi alimentari diversi e ripercorrono la catena produttiva mostrando quanto poco affidabili possano essere i certificati di qualità di alcune etichette e svelando la dubbia provenienza di alcuni prodotti. Vale la pena diventare vegani o vegetariani o basterebbe essere “onnivori coscienziosi”? Questo audiolibro aiuta a orientarsi anche in tale scelta.

Un testo da ascoltare per dare un ulteriore passo verso la cura di sé e per fare scelte di consumo nel rispetto delle esigenze e del budget di ognuno ma tenendo conto anche della società in cui viviamo e persino del destino di altri paesi.

Liberazione animale: Il manifesto di un movimento diffuso in tutto il mondo

Autore:
Peter Singer
Narratore:
Gabriele Calindri
Lunghezza:
12:50
versione integrale

Peter Singer nel 1975 aveva già scritto un saggio che ad oggi è considerato uno dei testi più importanti per il movimento animalista. Si era informato, aveva studiato a fondo i processi degli allevamenti intensivi o quelli messi in atto in ambito medico, quali la vivisezione, e aveva scritto un testo a tratti crudo e rivoluzionario per l’epoca rivelando le pratiche barbare e crudeli riservate agli animali nell’industria alimentare e cosmetica.

Un’opera coraggiosa che squarciò un velo e portò alla formazione di un movimento internazionale mirato a proteggere i diritti degli animali. Sono passati quasi 50 anni ma il dibattito è ancora aperto e per un’autentica “liberazione animale” serve un altruismo più grande di quello di qualsiasi altro movimento di liberazione. Sarà mai capace l’essere umano di interrompere una tirannia che dura da secoli e di smettere di sfruttare altre specie senza il timore di ribellioni e minacce che queste vittime non possono mettere in atto, ma solo per una questione etica? Il modo in cui ognuno di noi risponde a questa domanda contribuisce alla risposta dell’intera umanità. Un audiolibro che fa riflettere sia chi ha già chiara la sua posizione riguardo al tema sia chi è ancora scettico.

I fasciovegani: Libertà di cibo e di pensiero

Autore:
Giuseppe Cruciani
Narratore:
Renzo Stacchi
Lunghezza:
5:52
versione integrale

I fasciovegani di Giuseppe Cruciani

Giuseppe Cruciani è un giornalista e opinionista italiano famoso per il programma radiofonico “La Zanzara” che conduce insieme a David Parenzo dibattendo sull’attualità senza tabù né censure e con interventi noti per essere irriverenti, pungenti, acuti, a volte volgari e spesso provocatori.

Cruciani nel suo divagare da un argomento all’altro con il suo perenne tono sfacciato si è reso conto che ce n’era uno che scatenava una valanga di dissensi; si tratta dell’assolutismo della comunità che lui definisce dei “fasciovegani”: è bastato infatti criticarli per ricevere minacce, insulti e ritrovarsi alcuni di loro manifestando all’ingresso dello studio in cui registra la sua trasmissione.

Il sottotitolo di questo libro, ora disponibile anche in formato audiolibro, è “Libertà di cibo e di pensiero”, perché vuole essere un manifesto alla possibilità di ognuno di pensare e mangiare come gli pare senza sentirsi un “mangiacadaveri”. E’ una critica a una comunità estremista (si badi bene, non a tutti i vegani, solo a quelli che sostengono un animalismo militante che spesso sfocia in violenza di pensiero, di parola e a volte persino fisica). Un testo che, a seconda della propria posizione riguardo al tema (e un po’ anche in base a cosa si pensi di questo giornalista così provocatore) può piacere più o meno ma sicuramente fa luce sul fenomeno di una comunità che, come molte altre, ha trovato nel web e nei social network terreno fertile dove esprimere le proprie idee senza il necessario rispetto dell’opinione altrui.

Le assaggiatrici

Autore:
Rosella Postorino
Narratore:
Valentina Mari
Lunghezza:
8:44
versione integrale

Le assaggiatrici di Rosella Pastorino

Dopo tanti saggi e testi scientifici citiamo un romanzo. Le assaggiatrici è stato scritto da Rosella Pastorino, ha vinto il Premio Campiello nel 2018 e la storia ruota intorno alla tematica del cibo e a un interessante quanto macabro risvolto del Nazismo. Adolf Hitler, terrorizzato all’idea di poter essere avvelenato, era infatti solito mangiare pietanze che erano state precedentemente assaggiate da delle donne scelte appositamente per questo compito. L’autrice si è ispirata alla storia vera di Margot Wölk, una ragazza costretta a sfidare la morte a ogni pasto ma che poteva considerarsi anche una privilegiata nella Germania che moriva di fame in quegli anni.

Una storia che boccone dopo boccone, tra deliziosi pasti cucinati dal cuoco Briciola, accompagna a fare riflessioni più profonde su come ad esempio gli individui si relazionino con un regime totalitario; in alcune situazioni non si tratta di semplice oppressione e le persone possono essere portate a colludere con un potere più forte per riuscire a sopravvivere, perdendo però così l’innocenza.

Valentina Mari narra in modo magistrale una storia affascinante e profonda interpretando il dramma di ognuno dei personaggi.

Gnam! Filastrocche Alimentari

Autore:
Luigi Monfredini
Narratore:
Luigi Monfredini
Lunghezza:
0:28
versione integrale

Gnam! Filastrocche alimentari di Luigi Monfredini

Non vogliamo lasciare da parte i bambini e in questa lista di audiolibri dedicati al cibo ci fa piacere aggiungerne uno divertente e che i più piccoli apprezzeranno. Dura mezz’ora e può risultare perfetto da ascoltare mentre si cucina o al momento di un pasto, per renderlo più ludico o per insegnare nuove parole al piccolo (questo audiolibro è consigliato a bambini tra gli 0 e i 2 anni).

Con le sue filastrocche, Luigi Monfredini, autore e narratore del testo, dà vita a ortaggi e alimenti facendogli vivere avventure incredibili e spiritose, come quella del pomodoro che ha fretta di maturare o quella del formaggio coraggioso che non ha paura di essere grattugiato. Piccole storie a cui non manca una morale alla fine e che daranno colore e una nuova musica ai pasti del tuo bambino.

Ti è venuta fame a forza di parlare di libri che hanno a che fare con il cibo? Che tu abbia un leggero languorino o no ricorda che puoi ascoltare gli audiolibri di cui ti abbiamo parlato da qualsiasi dispositivo (persino in cucina) accedendo al tuo profilo Audible; clicca qui per cominciare, il primo mese è gratis!


More articles about: Consigli dallo Staff Audible