Audiolibri e serie che raccontano gli anni '80 e '90

PostBlogIt murales muro di berlino
21.12.20

Se sei nato e cresciuto tra gli anni ‘80 e ‘90, Audible ha preparato per te una collezione di ascolti “vintage” dedicata a questi due decenni così ricchi di suggestioni, emozioni e cambiamenti.

Solo chi è stato bambino negli anni ‘80 e adolescente negli anni ‘90 può capire cosa ha significato davvero questo momento storico, un complesso periodo di transizione tra un mondo vecchio ormai superato e uno nuovo dalle infinite possibilità di cui però non si intuiva ancora del tutto la portata.

Sembra ieri che guardavi nella tua cameretta i cartoni animati giapponesi canticchiando le sigle di Cristina d’Avena e facevi merenda con le crostatine del Mulino Bianco; qualche anno dopo sfrecciavi con il tuo motorino per le strade della città, urlando gli slogan nichilisti delle canzoni punk o vestito con camicia a quadri e Converse come il tuo idolo Kurt Cobain. Magari invece ballavi con le tue amiche imitando le ragazze di Non è la Rai e sognavi un futuro in tv. Sembra ieri e invece sono passati 30 anni, e la società è ormai qualcosa di completamente diverso.

La nascita di nuovi generi musicali, le tensioni sociali e politiche, l’esplosione dell’AIDS e dell’eroina, i sentori della precarietà lavorativa e di valori a cui sarebbero andati incontro i giovani di quegli anni, l’estetica minimalista, i primi telefonini… se hai ancora la sensazione che quell’epoca non ti abbia mai abbandonato ma anzi abbia irrimediabilmente segnato, nel bene e nel male, il tuo modo di essere, probabilmente riascolterai con piacere alcune delle storie più famose degli anni ‘80 e ‘90. Opere iconiche che ti hanno fatto sognare nei tuoi tempi d’oro e che Audible ti ripropone per non smettere di nutrire questa “nostalgia canaglia” che ogni tanto ti assale.

Audiolibri che raccontano gli anni ‘80

Un'estate da ragazzi

Autore:
Richard Cox
Narratore:
Mattia Bressan
Lunghezza:
14:17
versione integrale

Siamo nel 1979 e una città del Texas viene distrutta da un devastante tornado che provoca morti e feriti; tra le vittime della catastrofe naturale c’è anche Todd, ragazzino di nove anni finito in coma e che si sveglierà solo quattro anni più tardi, nel 1983. In un mondo che sembra diverso e più inquietante, Todd conosce dei nuovi amici con i quali vivrà qualcosa di inconfessabile, un fatto che alcuni decenni dopo tornerà a tormentarli… con un’atmosfera alla Stranger Things, la serie di successo divenuta simbolo dell’estetica anni ‘80, l’autore ti tiene incollato all’ascolto grazie a una trama dirompente che stupisce non solo per la suspense ma anche per la forza dei sentimenti, sia positivi che negativi, dei protagonisti.

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

Autore:
Christiane F.
Narratore:
Chiara Leoncini
Lunghezza:
11:48
versione integrale

Nonostante sia ambientato nella Berlino degli anni ‘70, questo libro è diventato poi un classico rappresentativo della generazione ‘80, quella che più di tutte le altre è stata segnata dal dramma dell’eroina. Christiane, la ragazzina tedesca che nemmeno adolescente diventa tossicodipendente e inizia a prostituirsi, è la controversa icona di una gioventù che ha perso l’innocenza e affoga le proprie inquietudini e il proprio dolore nella droga e nell'autodistruzione. Una storia cruda e potente che è rimasta impressa nella mente di tantissimi di noi, anche a causa dell’omonimo film tratto dal romanzo che ebbe un grande successo all’inizio degli anni ‘80.

Il silenzio degli innocenti

Autore:
Thomas Harris
Narratore:
Dario Agrillo
Lunghezza:
10:59
versione integrale

Ecco un altro romanzo iconico degli anni ‘80 e uno dei thriller più famosi di tutti i tempi, che ha sicuramente reso parecchio agitate le notti di molti tra i lettori più impressionabili. Certo il film del 1991 con Jodie Foster a Anthony Hopkins nei panni rispettivamente dell’agente FBI Clarice Starling e dello psichiatra assassino Hannibal Lecter è eccezionale, ma se non conosci il libro è arrivato il momento di ascoltarlo. Non solo per la trama, ma anche per la lettura di Dario Agrillo, assolutamente da Oscar. E che probabilmente ti riporterà con la mente a quella copertina (e poi locandina) indimenticabile.

Chernobyl 01:23:40

Autore:
Andrew Leatherbarrow
Narratore:
Dario Sansalone
Lunghezza:
6:40
versione integrale

Chiunque abbia vissuto gli anni ‘80 ha un ricordo indelebile del 26 aprile 1986: il disastro nucleare di Chernobyl non ha segnato solo la storia dell’Unione Sovietica, ma anche quella delle nostre vite. Recentemente se n’è tornato a parlare molto grazie alla fortunata serie tv prodotta da HBO, perché sono ancora molte le domande senza risposta e i segreti legati a questa tragedia. L’audiolibro di Andrew Leatherbarrow approfondisce la vicenda, ripercorrendo i fatti di quella lunga notte, le azioni dei protagonisti, le conseguenze dell’esplosione, il lungo processo e il destino della cittadina fantasma di Pripyat, triste simbolo della devastazione. Un resoconto tecnico e sentimentale che mescola inchiesta giornalistica e emozioni private dell’autore.

C'era una volta la DDR

Autore:
Anna Funder
Narratore:
Valentina Mari
Lunghezza:
10:28
versione integrale

Sembra incredibile che la Repubblica Democratica Tedesca (DDR), lo Stato della Germania dell’Est di influenza sovietica nel quale le libertà personali erano fortemente limitate e tutti venivano spiati da una potente polizia segreta, sia esistito fino al 1990. Eppure questa realtà che oggi sembra lontana anni luce dal nostro modo di vivere ha influenzato l’esistenza di migliaia di individui, sia di quelli che hanno partecipato alla repressione sia di coloro che l’hanno invece subita. L’autrice di questo audiolibro riporta efficacemente fatti e aneddoti di vita quotidiana al di là del muro, facendoti conoscere la follia della Stasi che sembra uscita da un’assurda distopia più che dalla storia. Un mondo paranoico e inquietante che è narrato efficacemente dalla voce di Valentina Mari.

Audiolibri e serie che raccontano gli anni ‘90

Invidia. Serie completa: Invidia 1-6

Autore:
Teresa Ciabatti
Narratore:
Teresa Ciabatti, Eleonora Cecere, Andrea Balestri, Paola Iezzi, Viola Naj Oleari, Cristina D'Avena
Lunghezza:
5:04
Serie:
Invidia

Alzi la mano chi da bambino o da adolescente non si è ossessionato per uno o più V.I.P., imitandoli in tutto e per tutto e sognando giorno e notte di poter finalmente, un giorno, prendere il loro posto sotto i riflettori. Se, come Teresa Ciabatti, negli anni ‘90 eri una ragazzina, probabilmente i tuoi idoli da teenager erano i Take That, le Spice Girls, le ragazze di Non è la Rai, i protagonisti di Beverly Hills, Leonardo Di Caprio… tutti personaggi che Teresa ha invidiato profondamente in quanto usurpatori della sua possibilità di diventare famosa. Per questo, oggi che è ormai adulta, l’autrice ha deciso di riconciliarsi con queste ossessioni di gioventù intervistando i protagonisti delle sue mitomanie. Come saranno diventati quegli “amori” di un tempo, che nella sua mente sono rimasti cristallizzati in un’immagine adolescenziale? Mescolando elementi autobiografici e pezzi di finzione, la scrittrice Teresa Ciabatti esplora il magico mondo degli anni ‘90 attraverso l’esperienza di chi in quegli anni è stato idolatrato e invidiato: Eleonora Cecere di Non è la Rai, il bambino protagonista del film di Pinocchio, l’erede del brand cult tra le ragazzine della sua epoca Naj Oleari, Paola di Paola e Chiara, Cristina d’Avena e le sue sigle dei cartoni mai dimenticate… un tuffo all’indietro per millennials che non temono la nostalgia.

Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Autore:
Enrico Brizzi
Narratore:
Mattia Bressan
Lunghezza:
4:53
versione integrale

Un amore delicato, sullo sfondo di una Bologna borghese e anticonformista, con una colonna sonora che più anni `90 non si può: Red Hot, Cure, Ramones, Faith No More… se nella tua adolescenza ci sono stati libri e cd scambiati, le pareti della camera piena di poster, chiamate infinite sul fisso e pensieri rivoluzionari con gli amici del liceo allora questo libro ti farà volare sulle ali della nostalgia. “Una maestosa storia d’amore e di rock parrocchiale” che ha sancito il successo di Enrico Brizzi e ha fatto diventare i suoi protagonisti Alex e Aidi due dei personaggi più amati dagli adolescenti degli anni ‘90.

Se ami lo stile degli scrittori “cannibali”, quel movimento letterario che negli anni ‘90 si impose con uno stile pulp, pop e avanguardista, sarai felice di sapere che su Audible è in arrivo Bastogne, sempre di Enrico Brizzi. Nella Nizza dei primi anni ‘80 si muovono un gruppo di ventenni che hanno deciso di vandalizzare il mondo e se stessi prima che l’età adulta con il suo politicamente corretto abbia la meglio su di loro. Violenza e trasgressione dominano un romanzo non adatto a palati fini, che assesta un pugno nello stomaco che ricorda quello di Un’arancia a orologeria.

Serving the Servant: Ricordando Kurt Cobain

Autore:
Danny Goldberg
Narratore:
Gino La Monica
Lunghezza:
9:33
versione integrale

La scena del suicidio di Kurt Cobain è un’altra delle istantanee che ti sono rimaste impresse nella testa se hai vissuto gli anni ‘90, specialmente se nel 1994 eri giovane e ascoltavi le canzoni di uno dei gruppi più famosi del momento. I Nirvana hanno portato al successo il grunge, l’alternative rock e un’estetica che ha conquistato milioni di fan, e Kurt Cobain è diventato un’icona pop mondiale. Della sua breve vita crediamo di sapere tutto, ma come per altri grandi miti, leggenda e verità si confondono quando si parla di lui. A darci la sua versione dell’artista è Danny Goldberg, manager del gruppo e amico intimo di Cobain, che invece di parlare del lato oscuro dell’uomo preferisce concentrarsi sulla sua genialità e soprattutto su quanto, ancora oggi, ha da dire alle nuove generazioni.

Trainspotting

Autore:
Irvine Welsh
Narratore:
Daniele Denora, Manuel Meli, Luca Dal Fabbro, Roberto Fedele, Daniele Giuliani, Guendalina Ward
Lunghezza:
11:58
versione integrale

Chi non ricorda l’eccezionale monologo di Mark Renton con in sottofondo Lust for Life di Iggy Pop? O la scena finale del film sulle note di Born Slippy degli Underworld? Se anche tu hai vissuto gli anni ‘90, probabilmente ti viene ancora la pelle d’oca al solo pensiero di quando hai visto per la prima volta Trainspotting al cinema e ti ha colpito come un fulmine a ciel sereno. Sia il film che il libro a cui è ispirato, il romanzo che ha reso celebre Irvine Welsh, sono forse due delle opere più iconiche del decennio. Lo scrittore scozzese ti sbatte in faccia con violenza e ferocia le vite di un gruppo di tossicodipendenti di Edimburgo, alla ricerca di un senso di esistere che non sia quello standard che offre la società.

Alta fedeltà

Autore:
Nick Hornby
Narratore:
Federico Zanandrea
Lunghezza:
7:37
versione integrale

Ecco un altro romanzo iconico dei nineties che si nutre di musica e classifiche, non solo legate a canzoni e gruppi, ma anche a libri, donne e a tutto ciò che ruota intorno alla vita del protagonista di Alta fedeltà. Il trentacinquenne Bob, proprietario di un negozio di dischi poco redditizio, viene lasciato dalla fidanzata e decide allora di cogliere l’occasione per ripercorrere le sue storie e capire cosa è andato storto. Fantastica “colonna sonora” e ambientazione in una Londra vivace e irresistibile. Alta fedeltà è del 1995 e dal libro nel 2000 è stato tratto un film omonimo.

Due di Due

Autore:
Andrea De Carlo
Narratore:
Alessandro Parise
Lunghezza:
10:05
versione integrale

Tra i romanzi italiani che hanno avuto maggior successo di pubblico negli anni ‘90 c’è Due di due (1989) del milanese Andrea De Carlo, già conosciuto da molti per il precedente Treno di panna. De Carlo narra la storia dell’amicizia tra Guido e Mario, opposti ma empatici fino alla simbiosi, che attraversa vent’anni di vita dall’adolescenza all’età adulta.

Di noi tre

Autore:
Andrea De Carlo
Narratore:
Alessandro Parise
Lunghezza:
13:56
versione integrale

Splendidi personaggi e ambientazione urbana che si ritrovano anche nel successivo Di noi tre, uscito nel 1997. Questa volta gli amici sono tre e gli anni attraverso i quali si snoda la vicenda trenta, mentre lo sfondo resta sempre Milano.

Continua a cercare storie ambientate negli anni ‘80 e ‘90 tra gli audiolibri dei più grandi romanzi di questi decenni che ti propone Audible.