Audible Club 11: Cime tempestose

postBlogIt - Audible Club Italy
22.05.20

L’undicesima puntata dell’Audible Club è dedicata all’audiolibro Cime tempestose, di Emily Brontë. Ecco perché vale la pena ascoltarlo e altri titoli consigliati a chi l’ha amato.

Gli appassionati di audiolibri hanno ormai da qualche mese un appuntamento fisso, che si aspetta ogni due settimane con impazienza e curiosità, un po’ come se si trattasse di un vecchio amico che viene a farci visita: è quello con l’Audible Club, la rubrica a cura di Maura Gancitano e Andrea Colamedici che in ogni episodio ti fa scoprire un nuovo imperdibile audiolibro. Non si tratta di spoilerare la trama o raccontarti la biografia dell’autore, ma piuttosto di trasmettere le emozioni legate all’ascolto e le riflessioni che ne scaturiscono, lanciando una serie di spunti sui quali si può poi continuare a discutere con tanti altri amanti della letteratura sul gruppo Audible Club di Facebook.

Nell’episodio che ti proponiamo oggi, Andrea Gancitano e Maura Colamedici ti presentano un romanzo che, per un pregiudizio diffuso (e anche per colpa di una non troppo riuscita trasposizione cinematografica del 1992) è considerato da molti “solamente” una storia d’amore: Cime tempestose di Emily Brontë.

Cime tempestose: Audible Club 11

Autore:
Maura Gancitano, Andrea Colamedici
Narratore:
Maura Gancitano, Andrea Colamedici
Lunghezza:
1:05
Serie:
Audible Club

Questo romanzo ottocentesco inglese è in realtà una storia gotica profondamente inquietante. Proprio per il suo carattere brutale, per la sua assenza di morale e per il fatto di aver sconvolto i canoni dell’epoca inaugurando un nuovo genere, Cime tempestose non venne capito subito. E, come nel caso di tanti altri scrittori e scrittrici, l’autrice non fece in tempo a godersi il successo della sua unica opera per colpa di una morte precoce. Certo, l’amore è un ingrediente importante della storia raccontata, ma è un amore legato a doppio filo alla morte. Un amore tempestoso appunto, mai consumato, inquieto come solo i grandi amori possono essere; e infatti, sembra volerci dire la Brontë, gli amori così intensi si portano sempre dietro una scia di disgrazie, che in questo caso dura da trent’anni. In estrema sintesi, al centro dell’intreccio c’è la storia di un amore tormentato, quello tra Heathcliff e Catherine; Heathcliff è un giovane orfano adottato da Mr.Earnshaw, un ricco signore che vive in una tenuta (Cime Tempestose) immersa nella ventosa brughiera; tra lui e Catherine, la figlia del signor Earnshaw, nasce da subito un sentimento profondo, ma a causa delle differenze di classe sociale tra i due lei decide di sposarsi con il facoltoso Edgar Linton. Heathcliff però, tornato ricco da un viaggio in Inghilterra, è pronto per mettere in atto la sua vendetta… In realtà questo è solo un piccolissimo assaggio, perché la trama del romanzo è estremamente complessa e non potremmo riassumerla neanche volendo; quello che però possiamo dire è che in questa splendida opera letteraria ci sono temi importanti che ricorrono: come già detto, c’è la connessione tra amore e morte, ma anche l’imperscrutabilità del destino e il seme del male che è presente in alcune famiglie ed è in grado di infettare tutto, generazione dopo generazione.

Cime tempestose

Autore:
Emily Brontë
Narratore:
Dimitri Riccio
Lunghezza:
15:10
versione integrale

Se sei pronto per buttarti a capofitto nell’ascolto di questa storia tormentata o l’hai già finita, ti consigliamo alcuni altri titoli che, in un modo o nell’altro, sono connessi a Cime tempestose.

Jane Eyre

Autore:
Charlotte Brontë
Narratore:
Alba Rohrwacher
Lunghezza:
20:23
versione integrale

Charlotte è la maggiore delle tre sorelle Brontë, tutte e tre scrittrici di grandissimo talento. Di Emily diceva fosse posseduta dal suo romanzo Cime Tempestose, tanto era il livello di simbiosi da lei raggiunto con la sua creazione. Al contrario della sorella, che scrisse un’unica, incredibile opera, Charlotte è autrice di cinque romanzi, due dei quali pubblicati postumi. Uno di questi è divenuto un grande classico: Jane Eyre. La storia della giovane istitutrice Jane che si innamora dell’uomo burbero e sarcastico presso cui lavora, che però nasconde un terribile segreto, è ancora incredibilmente attuale e fresca nonostante i suoi 170 anni d’età. L’audiolibro è letto da Alba Rohrwacher e ha collezionato 445 recensioni di utenti estremamente positive, con una valutazione media di 4,8 stelle su 5.

Racconti del mistero e del terrore

Autore:
Edgar Allan Poe
Narratore:
Claudio Carini
Lunghezza:
7:01
versione ridotta

Edgar Allan Poe, autore ottocentesco come Emily Brontë, è considerato l’emblema del genere gotico nonché inventore dell’horror letterario. Le atmosfere cupe e inquietanti di Cime tempestose, con elementi come la presenza di un fantasma o la tomba scoperchiata, riportano alla mente i racconti di questo genio del terrore. La raccolta che ti proponiamo contiene 14 storie cupe e ricche di mistero, narrate dalla splendida voce di Claudio Carini.

Piccole donne

Autore:
Louisa May Alcott
Narratore:
Laura Pierantoni
Lunghezza:
9:59
versione integrale

Quello che Cime tempestose e Piccole donne hanno in comune è il destino di due dei personaggi femminili principali. Sia Jo March che Catherine Earnshaw rinunciano infatti ai loro sogni per un futuro più rassicurante e consono alle ragazze della loro epoca. Nel caso di Jo, il matrimonio annulla i progetti di realizzazione personale come scrittrice, mentre per Catherine sposare un uomo ricco che non ama è più semplice che accettare le conseguenze del suo amore per Heathcliff. Andrea e Maura si sono occupati del bellissimo romanzo di formazione Piccole donne nell’episodio nove dell’Audible Club.

Aforismi e pensieri

Autore:
Sigmund Freud
Narratore:
Riccardo Peroni, Alessandra Felletti
Lunghezza:
0:58
versione ridotta

La capacità di Emily Brontë di indagare l’animo, i sentimenti e le inquietudini umane è così profonda che Andrea Colamedici arriva a dire Freud avrebbe potuto tranquillamente prendere spunto da lei per le sue idee. Se l’inventore della psicanalisi ti incuriosisce e vuoi saperne di più sul suo pensiero, questo audiolibro è un ottimo antipasto. Una lucidissima indagine dei comportamenti, paure e desideri di donne e uomini del suo tempo.

Jorge Luis Borges: Scuola di filosofie. XX secolo

Autore:
Andrea Colamedici, Maura Gancitano
Narratore:
Andrea Colamedici, Maura Gancitano
Lunghezza:
1:03
Serie:
Scuola di filosofie. XX secolo

Nei romanzi di Jorge Luis Borges, così come in Cime tempestose, accadono tantissime cose, ed è questo che avvicina la narrazione dello scrittore e filosofo a quella della Brontë. Un flusso infinito di avvenimenti che si susseguono, senza però “stressare” il lettore, che viene invece immerso in un tempo lento seppur denso di fatti. Ma chi era questo grande intellettuale argentino, e quali sono state le sue idee rivoluzionarie? A spiegarlo sono, di nuovo, Andrea Gancitano e Maura Colamedici, questa volta in veste di filosofi. Con il loro ormai mitico trasporto e la consueta passione i due ti conducono dentro la capacità di narrare storie di Borges, raccontando anche la vita stessa del filosofo come se si trattasse di una bellissima, indimenticabile storia. Avviso ai naviganti: Scuola di filosofie può provocare dipendenza.

Consiglieresti altri audiolibri a chi ha ascoltato Cime tempestose o vuoi contribuire alla discussione su quest’opera? Partecipa al dibattito sul gruppo Facebook di Audible Club!