10 audiolibri da ascoltare sotto l'ombrellone

Bild_NE Jul1
27.07.19

Sappiamo che adori farti coinvolgere da nuove trame e storie e che durante le vacanze hai più tempo per dedicarti alla lettura… o all’ascolto! Ecco una top 10 di audiolibri per quest’estate.

Un angolo all’ombra, la brezza e un buon libro o… audiolibro! Dì la verità, ti stai già immaginando in una situazione del genere e non vedi l’ora di essere lì. Per questo abbiamo selezionato titoli che ti appassioneranno e da cui difficilmente riuscirai a staccarti, storie noir con colpi di scena inaspettati, trame romantiche e accattivanti, raccolte di racconti brevi ma che sanno far riflettere. Ecco gli audiolibri che ti consigliamo di ascoltare quest’estate, per andare a colpo sicuro.

Suspense

Vieni a cercarmi

Autore:
Lisa Gardner
Narratore:
Elisa Contestabile
Lunghezza:
12:05
versione integrale

L’investigatrice Warren e Flora Dane, una ragazza sopravvissuta a un assassino e guidata da un forte senso di vendetta, sono le protagoniste di questo romanzo, alle prese con un caso da risolvere. Una giovane di 16 anni è l’unica sopravvissuta di una famiglia in cui altri quattro componenti sono stati brutalmente uccisi; sarà stata lei a trucidarli o è riuscita miracolosamente a scampare al massacro? Il diverso senso di giustizia delle due donne alle prese con la ricerca del colpevole è il filo conduttore di un romanzo dai personaggi ben congeniati e con una trama appassionante.

Lisa Gardner è un’autrice statunitense che, stanca di lavorare nell’ambito della ristorazione, ha deciso di dedicarsi alla sua più grande passione, la scrittura. Dice di adorare la fase iniziale dell’elaborazione di un nuovo romanzo, quando si documenta e approfondisce le procedure operative della polizia o le tecniche forensi più innovative, tutte fasi del processo che l’hanno già portata a pubblicare 23 opere con il suo nome e 13 con lo pseudonimo di Alicia Scott. Molti dei suoi libri sono diventati best seller e sono stati tradotti in oltre 30 lingue.

Appunti di un venditore di donne

Autore:
Giorgio Faletti
Narratore:
Diego Ribon
Lunghezza:
10:54
versione integrale

"Io mi chiamo Bravo e non ho il cazzo". Comincia così questo romanzo noir di Faletti, come un pugno nello stomaco, e che nonostante ciò travolge e mantiene incollati fino alla fine. Sullo sfondo di una Milano della fine degli anni ‘70, in pieno cambiamento, ci si perde in un mosaico di locali notturni, bische clandestine, droga e cabaret mentre la politica corrotta, le Brigate Rosse e il rapimento di Aldo Moro sono i protagonisti delle notizie dei telegiornali. In questa Milano vintage e popolata da personaggi notturni e reietti seguiamo la storia di Bravo che si guadagna da vivere con la tratta di prostitute; la sua morale è discutibile ma in alcune occasioni trapela ancora un briciolo di umanità. E’ proprio l’incontro con una donna, Carla, a rappresentare uno snodo nella vicenda: porta infatti Bravo a cambiare ma anche a far sì che si trovi invischiato in una situazione più grande di lui.

Giorgio Faletti è stato un artista poliedrico che ha saputo spiccare come scrittore, attore, compositore e cantante a partire dagli anni ‘80. Il suo primo romanzo Io uccido, pubblicato nel 2002 fu un successo in Italia e venne tradotto in altre lingue, diventando un best seller in vari paesi del mondo. Se ti piace questo autore, altri suoi romanzi che trovi in formato audiolibro in esclusiva su Audible sono Niente di vero tranne gli occhi e Fuori da un evidente destino.

Romanzi d’amore

L'amore addosso

Autore:
Sara Rattaro
Narratore:
Alessandra De Luca
Lunghezza:
4:56
versione integrale

Giulia è la protagonista di questo romanzo e a prima vista sembra non mancarle niente: ha un buon lavoro, un marito premuroso, una sorella e una madre sempre pronte ad ascoltarla e darle una mano. Ma oltre alle apparenze c’è la vita di una donna stanca, fragile e con diversi segreti, che in passato si è trovata a vivere situazioni complesse e in cui non ha potuto decidere da sola. La storia inizia in un ospedale, dove Giulia è costretta a presentarsi con il suo amante vittima di un malore; deve fingersi una passante caritatevole per non destare sospetti sulla loro relazione. Caso vuole che, lo stesso giorno, venga ricoverato anche il marito di Giulia che ha subito un incidente stradale mentre era in auto con un’altra donna. La protagonista si ritrova a mentire per l’ennesima volta e per amore. Un intreccio dinamico e poco scontato in cui oltre alle classiche tematiche amorose vengono approfondite anche diverse altre relazioni come quella della protagonista con la madre opprimente, con un marito in piena crisi matrimoniale o la questione della maternità non desiderata.

Sara Rattaro è laureata in biologia e in scienze della comunicazione; dopo anni di lavoro in ambito farmaceutico si è dedicata alla scrittura pubblicando libri come Niente è come te, che ha vinto il Premio Bancarella nel 2015. Oggi, tra le altre cose, è docente all’Università degli Studi di Genova e dirige, insieme ad altri collaboratori, una scuola di scrittura a Milano.

Guida astrologica per cuori infranti

Autore:
Silvia Zucca
Narratore:
Tania De Domenico
Lunghezza:
13:29
versione integrale

Una storia divertente e frizzante, con una protagonista che ricorda il personaggio principale della serie di romanzi del genere chick lit, I love shopping di Sophie Kinsella. Alice è single, autoironica e sembra avere una capacità innata di cacciarsi in situazioni imbarazzanti e di infatuarsi degli individui meno raccomandabili, come Davide, un collega appena assunto con l’obiettivo di licenziare personale in azienda. Alice, stanca di non trovare l’uomo che fa per lei, decide di mettere nelle mani delle stelle il suo destino sentimentale e inizia a pianificare la sua vita amorosa, organizzando gli appuntamenti con i ragazzi il cui segno zodiacale è compatibile con il suo. Riesce a scoprire il profilo astrologico di tutti gli uomini con cui ha intenzione di uscire, tranne di Davide, per paura di trovare nelle stelle un pronostico negativo o di illudersi inutilmente. Tania De Domenico legge e interpreta in modo magistrale questo romanzo riuscendo a dare il giusto tocco ironico a dialoghi di per sé già ricchi di sfumature divertenti.

Silvia Zucca è laureata in letteratura inglese e nella sua tesi ha approfondito l’opera teatrale di Shakespeare; adora la narrazione ma anche il cinema e la regia (nel libro di cui ti abbiamo appena parlato ogni capitolo è la parafrasi in chiave astrologica di un titolo di film, un dettaglio che svela la passione cinefila dell‘autrice). E’ stata Silvia a tradurre all’italiano la famosa e piccante trilogia di E.L. James, Cinquanta sfumature, e alcune delle opere scritte da lei sono state tradotte e vendute in tutta Europa.

Letteratura contemporanea

Accabadora

Autore:
Michela Murgia
Narratore:
Michela Murgia
Lunghezza:
4:37
versione integrale

Un romanzo al femminile, dove sono le donne a reggere il peso della trama e a compiere azioni a volte persino poco etiche secondo i canoni della società odierna. “Acabar” in spagnolo significa “finire”, e il ruolo dell’accabadora, nella Sardegna rurale degli anni ‘50, è quello di portare la dolce morte ai moribondi. La trama racconta la storia della giovane Maria, che perde la madre e viene presa in affidamento dall’anziana Tzia, con la sua doppia vita e un ruolo nella società del piccolo paesino dove abitano che sembra esserle stato affidato dalla collettività e da tradizioni ancestrali. L’autrice racconta uno spaccato di vita italiana rurale, così lontana da quella “continentale” di quegli anni e lo fa con uno stile unico e avvolgente infarcito di termini dialettali.

Michela Murgia oltre ad essere scrittrice sin da giovanissima ha fatto un’infinità di lavori; si è infatti guadagnata da vivere come professoressa di religione nelle scuole, venditrice di multiproprietà, operatrice fiscale, dirigente amministrativa in una centrale termoelettrica e persino come portiera di notte. Dal suo blog in cui raccontava disavventure e vessazioni come operatrice di telemarketing è nata un’opera teatrale e in seguito la sceneggiatura del film di Virzì “Tutta la vita davanti”. Nel 2010 ha vinto diversi premi tra cui il Campiello, grazie al romanzo ’Accabadora. Da giugno 2018, ogni 17 del mese puoi ascoltare una nuova puntata del suo podcast “Morgana”, in cui insieme a Chiara Tagliaferri, racconta la storia di una donna famosa che ha vissuto controcorrente il suo tempo.

Il giorno che aspettiamo

Autore:
Jill Santopolo
Narratore:
Elisa Giorgio
Lunghezza:
8:25
versione integrale

Chi non ricorda il famoso 11 Settembre 2001? E’ un giorno che ha segnato la nostra contemporaneità, e questo romanzo parla di un incontro che accade proprio in questa fatidica data e proprio a New York. Può un avvenimento di portata mondiale segnare l’inizio di una storia d’amore? Il giorno che aspettiamo racconta la storia di Lucy e Gabe che in una Manhattan che crolla sotto gli attacchi del terrorismo si scambiano una promessa. La loro relazione nei successivi 13 anni è segnata costantemente da scelte e bivi che hanno a che fare con quella tragedia. Lo stile del racconto sembra quello di un diario personale ed è capace di coinvolgere grazie a una delicatezza e un calore che avvolgono il lettore dall’inizio alla fine.

Dopo essersi laureata in letteratura inglese alla Columbia University di New York, Jill Santopolo si è fatta strada nel mondo dell’editoria e ha pubblicato nel 2017 il romanzo che ti abbiamo appena presentato, con il titolo “The Light We Lost”, prima opera che l’ha resa famosa in tutto il mondo, venendo tradotta in 35 lingue.

Narrativa storica

Caligola. Impero e follia

Autore:
Franco Forte
Narratore:
Michele Maggiore
Lunghezza:
12:37
versione integrale

Lo conosciamo tutti come l’imperatore che nominò senatore il suo cavallo. Franco Forte, in questo avvincente romanzo storico, si impegna a raccontare come ogni apparente azione folle di Caligola fosse in realtà ragionata e messa in pratica avendo chiaro un preciso obiettivo. Intelligente, scaltro, senza pietà, Caligola aveva capito che oltre al denaro e al potere il piacere sessuale era un efficace strumento per ottenere ciò che si voleva e il libro lascia ben chiara la sua smania di conoscerne tutti i segreti e le tecniche per rendersi superiore. Una storia ricca di personaggi, tradimenti e dissolutezza che ti farà conoscere uno spaccato della Roma antica.

Franco Forte è uno scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano. Si è specializzato in romanzi storici ambientati a Roma e non solo, visto il successo della trilogia su Gengis Khan o le opere ambientate nella Milano del 1500, di cui conosce a fondo la storia. Uno dei meriti di Forte è quello di saper ricostruire in modo impeccabile i costumi dell’epoca, i modi di pensare, i cibi, il vestiario; risulta evidente un meticoloso lavoro di investigazione e il confronto con esperti in materie storiche. A proposito di tecniche d’indagine Franco ha collaborato alla stesura delle sceneggiature di serie TV come “RIS” e “Distretto di polizia”.

La notte ha cambiato rumore

Autore:
Maria Dueñas
Narratore:
Tatiana Lepore
Lunghezza:
22:17
versione integrale

Il titolo originale di questo libro la cui autrice è spagnola è El tiempo entre costuras, ossia “Il tempo tra le cuciture”; fa riferimento alla protagonista, Sira, una sarta che abita nella Madrid degli anni ‘30 e che per amore si trasferisce in Marocco dove si ritrova a doversi rifare una vita, a tagliarla e ricucirla a seconda delle esigenze, delle emozioni e dei dolori che vive. Grazie all’aiuto di una contrabbandiera apre il suo atelier di moda ed inizia a cucire abiti per le signore ricche della città. A partire da quel momento la vita di questa sarta si intreccia con gli eventi che scuotono l’intera Europa negli anni ‘30 e ‘40. Una trama che tocca diverse tematiche e potrebbe venire definita una spy story con risvolti romantici e accenni all’amicizia mai banali.

Maria Dueñas ha studiato filologia inglese ed è professoressa dell’Università di Murcia anche se si dedica a tempo pieno alla scrittura, soprattutto di romanzi storici. Ha lavorato come docente anche negli Stati Uniti e ha collaborato a numerosi progetti culturali. La prima opera di successo è stata proprio quella di cui abbiamo appena parlato, pubblicata nel 2009, con oltre un milione di copie vendute e che è stata trasformata in una serie TV da un canale spagnolo.

Racconti e antologie

Non esiste saggezza: Edizione definitiva

Autore:
Gianrico Carofiglio
Narratore:
Gianrico Carofiglio, Filippo Carrozzo
Lunghezza:
6:08
versione integrale

Un’opera formata da 10 racconti, in cui ogni storia ha uno stile narrativo diverso e tratta un differente aspetto della realtà. Si tratta di testi scritti da Carofiglio negli anni, alcuni già pubblicati in altri contesti, altri ancora inediti che vedono la luce grazie a questa raccolta. I titoli di ogni racconto, “Il paradosso del poliziotto”, “Il maestro di bastone” o “Intervista a Tex Willer”, per citarne alcuni, già fanno intuire che non si tratta di semplici storie, ma di riflessioni quasi filosofiche, trame che portano a porsi domande sull’animo umano che vanno ben aldilà della trama. Carofiglio, con il suo stile inconfondibile e toccante e allo stesso tempo garbato e sobrio non delude i lettori che già hanno amato i suoi romanzi polizieschi.

Gianrico Carofiglio, oltre ad essere uno scrittore ha lavorato come magistrato e politico collaborando come sostituto procuratore alla Direzione distrettuale antimafia di Bari, e nel 2008 è stato nominato senatore. Alcuni dei suoi romanzi hanno ispirato film TV e per il grande schermo. Questo autore coltiva il genere del romanzo giuridico-poliziesco con classiche trame di investigazione e processi ma concentrandosi anche sugli interrogatori giudiziari e approfittando per parlare di diverse tematiche sociali. Ha conseguito premi letterari e i suoi romanzi sono stati tradotti in varie lingue.

Tutti al mare

Autore:
Michele Serra
Narratore:
Marco Quaglia
Lunghezza:
3:56
versione integrale

Michele Serra, giornalista che negli anni ‘80 non era ancora conosciuto come oggi, nell’estate del 1985 prese l’iniziativa di avviare un progetto per riempire le pagine dell’Unità in un periodo di solito magro di notizie. Scrisse così una sorta di diario durante il suo viaggio in macchina della durata di un mese, un caldo agosto, da Ventimiglia a Trieste percorrendo circa 4.000 km e toccando le principali località della costa peninsulare italiana. Tutti al mare è la raccolta di articoli scritti appunto per l’Unità, con l’intenzione di descrivere luoghi e incontri vissuti tappa dopo tappa. Uno spaccato dell’Italia balneare degli anni ‘80 con le sue contraddizioni e le sue mediocrità che per certi aspetti non sono affatto cambiate 30 anni dopo. Il progetto ebbe tale successo, grazie soprattutto allo stile ironico di Serra, che Feltrinelli pubblicò nuovamente anni dopo la raccolta di articoli arricchendola con le illustrazioni di Sergio Staino e oggi possiamo ascoltarla, in esclusiva per Audible, in formato audiolibro.

Giornalista e scrittore, Michele Serra ha lavorato per testate come Epoca, Panorama, La Repubblica o L’Espresso ed è noto per essere stato il direttore del settimanale satirico Cuore. Inoltre, ha scritto diversi romanzi e raccolte di poesie, ricevendo riconoscimenti come il “Premio Procida Isola di Arturo, Elsa Morante”.

Hai solo l’imbarazzo della scelta, dopo questa lista di titoli divisa per genere e probabilmente non saprai da dove cominciare per rilassarti sotto al tuo ombrellone in spiaggia. Se non sei ancora iscritto ad Audible, ricorda che il primo mese di abbonamento è gratis, clicca qui per cominciare.